Game of Thrones: la Madre dei draghi dice ciaone e non spoilera nulla!

Sandy Sciuto

In SPETTACOLO / Sandy Sciuto / Comments

La festa è finita, gli amici se ne vanno, i draghi forse stanno bene, gli estranei non si sa ed Emilia Clarke coglie l’occasione per salutare Game of Thrones.

Se non fosse stata Daenerys Targaryen, la Regina madre dei draghi di Game of Thrones, Emilia Clarke non avrebbe mai avuto la fama mondiale che la precede. Non perché non l’avrebbe meritata né perché non ne sarebbe stata all’altezza, ma essere una delle protagoniste più amate ed odiate della serie tv più seguita in tutto il mondo fa sì che prima di Emilia Clarke il pubblico veda solo la Regina dei draghi. Ecco la verità sul successo di Emilia Clarke: beccare il personaggio femminile amato/odiato di una serie tv, girare ben otto stagioni e, grazie al copione, diventare oggetto di confronto e litigate tra amici sulle scelte intraprese dalla Regina.

Prima di Game of Thrones, la Clarke era passata inosservata. Un bel visino, occhi sorridenti e allegri, ma nulla di eclatante come attrice. I più fortunati ed attenti l’avranno vista in “Io prima di te”, ma la collaborazione commerciale con “Dolce & Gabbana” ed il film di “Star Wars” sono arrivate senza dubbio solo dopo la serie GOT.

Questo Emilia Clarke lo sa bene! Per tale motivo, finite di girare le sue scene dell’ottava – e purtroppo (o per fortuna?) ultima – stagione di Game of Thrones, esordisce sul suo profilo ufficiale di Instagram con dei ringraziamenti: “Sono salita su una barca per dire addio a una isola che è stata per oltre 10 anni la mia casa. È stato un vero e proprio viaggio: grazie “Game Of Thrones” per avermi permesso una vita che non avrei mai sognato: mi mancherà questa famiglia!”

Da ogni parte del mondo, la foto ed il messaggio è stato likato, commentato, condiviso e repostato. Milioni di fan hanno voluto mostrare vicinanza e apprezzamento per il lavoro di interpretazione della Clarke. Qualcuno, però, molto simile a noi, ha pure chiesto di svelare qualcosa, come ad esempio quale sorte per la Regina dei draghi.

Per i meno attenti non sarà un problema; per chi, però, ha fatto di Game of Thrones una ragione di vita, si tratta di una vera astinenza! L’ultimo episodio della settima stagione è andato in onda nell’agosto del 2017 e la nuova ed ultima stagione arriverà su HBO solo nel 2019. Che dramma!

Intanto, si è sparsa la notizia della produzione dello spin off prequel sugli Estranei che narrerà “la discesa del mondo nell’Età dell’Oro degli eroi nella sua ora più buia” e “i terrificanti segreti della storia di Westeros alla vera origine dei White Walkers”.

Non resta che alzare la manina e salutare nostra Madre dei draghi, almeno solo virtualmente, e poi aspettare di vedere quale finale ci riserverà il suo autore per la serie Tv più incredibile per effetti speciali e scene che sia mai stata realizzata.