Francia, acquistano online un gatto Savannah ma arriva a casa una tigre di Sumatra

Siamesi, persiani, abissini o randagi poco importa: qualunque sia la razza, i gatti sono gli animali più amati e desiderati al mondo. I  gatti non sono dei semplici animali domestici, ma dei veri e propri componenti della famiglia. Questi animali dolci e allo stesso tempo un po’ selvatici sanno come farsi amare e una volta che ne abbiamo uno non possiamo più farne a meno. E per averlo, inoltre, saremmo disposti a fare di tutto e di più. Un pò come una coppia di Le Havre, in Francia, che nel 2018 ha sborsato 6mila euro per acquistare un micio, rispondendo a un annuncio pubblicato su internet. Fin qui nulla di strano, o quasi. Peccato che dopo solo una settimana, si sono resi conto che a camminare nel salotto non era un gatto Savannah come desideravano, ma un cucciolo di tigre indonesiana.

IL CASO

Di fronte alla scoperta, la coppia francese non ha esitato ed ha allertato subito la polizia. Dalla loro segnalazione è nata un’inchiesta durata due anni che ha portato all’arresto di nove persone. Per loro l’accusa di traffico illegale di animali selvatici. Nonostante la segnalazione, anche la coppia francese è sotto accusa per traffico di specie protetta. Secondo il procuratore di Le Havre che si sta occupando del caso, l’episodio della coppia francese è molto raro. Il tigrotto acquistato, infatti, è considerato una specie in pericolo di estinzione, con meno di 400 esemplari. Cacciare questi grandi felini in India significherebbe rischiare non solo multe salate, ma addirittura il carcere. Purtroppo, nonostante gli sforzi nella conservazione della tigre da parte delle autorità, si continua ad esistere ad un diffuso mercato sommerso a Sumatra e in altre parti dell’Asia.

CHE FINE HA FATTO IL CUCCIOLO DI TIGRE?

Come hanno fatto sapere le autorità francesi, il piccolo felino è stato affidato all’Ufficio francese per la biodiversità ed è per ora è ricoverato in una struttura adeguata, dove sta crescendo insieme ad altri animali selvatici. Gode di ottima salute e sta crescendo in serenità. Non si sa, invece, come se la sta passando la coppia e se hanno deciso di riprovare con l’acquisto di un gatto Savannah. Si tratta di una razza ibrida, nata dall’incrocio tra un serval, felino selvatico africano, e una gatta siamese. Riconosciuta a livello internazionale come nuova razza felina a partire dal 2000, si tratta di un gatto di rara e “selvatica” bellezza. Un esemplare unico, unico come il suo prezzo. Il Savannah, infatti, è uno dei gatti più costosi al mondo, data la sua rarità e la giovane età di questa razza. Pare che il prezzo possa aggirarsi anche intorno ai 20.000€.



Catiuscia Polzella