Forma sopracciglia? Scopriamo!

La forma delle sopracciglia influisce moltissimo sull’estetica del viso e sull’espressione, ma come fare per individuare quella giusta? Scopriamo quali sono le forme di sopracciglia di tendenza e come fare per capire quale si adatta maggiormente ai nostri lineamenti dal Blog di Estetica e benessere di riferimento.

Forma giusta delle sopracciglia

Qual è la forma giusta delle sopracciglia per il nostro viso? Premesso che ognuno di noi ha dei lineamenti specifici, è chiaro che di conseguenza le sopracciglia devono essere adattate ad essi, o per meglio dire devono essere realizzate in modo tale da creare armonia nel viso. Detto questo, è consigliabile evitare di scegliere il modello di sopracciglia solo perché è di tendenza o perché lo ha fatto qualche altro, è più giusto studiare insieme al professionista, soprattutto nel caso si decida di passare al trucco permanente per avere sopracciglia perfette, una forma che sia il più adatta possibile a creare un insieme gradevole e armonioso. Adesso scopriamo quali forme di sopracciglia si possono realizzare per averle impeccabili in ogni occasione della giornata.

Sopracciglia quale forma scegliere

Una tra le forme di sopracciglia più diffuse in assoluto è quella ad ali di gabbiano, ma anche questa varia da viso a viso e per risultare perfetta l’estetista deve eseguire un vero e proprio disegno tecnico calcolando le varie angolazioni del sopracciglio della cliente tramite linee rette e curve. Per calcolare correttamente la forma delle sopracciglia e adattarle al viso ecco come fare:

  • Misurare il punto di inizio del sopracciglio parallelo alla linea del ponte del naso in modo che non sia troppo distante o troppo vicino all’altro
  • Per calcolare la lunghezza prendere come punto di riferimento una linea obliqua che parte dalla narice del naso, passa per l’angolo dell’occhio e giunge al sopracciglio
  • Per calcolare l’arcata sopraccigliare partire dal sopracciglio facendo passare una linea immaginaria nel centro della pupilla fino a giungere al sopracciglio

Dopo aver tracciato queste linee possiamo realizzare le sopracciglia e decidere se seguire la loro forma naturale oppure creare quella preferita. Oltre a scegliere la forma possiamo anche decidere di renderle più piene e folte utilizzando il microblading, una tecnica innovativa di trucco permanente che permette di realizzare le sopracciglia pelo a pelo creandole anche dove non ci sono.

Forma sopracciglia di tendenza

Contrariamente al passato, quando le sopracciglia di moda era quelle sottili, la tendenza del momento sono invece le sopracciglia folte e piene. Anche seguendo la tendenza però è possibile creare una linea diversa e sempre alla moda come quelle seguenti:

– Sopracciglia dritte senza arco – sono folte e hanno un aspetto molto naturale

– Sopracciglia arrotondate – sono lievemente arrotondate ma non creano un arco vero e proprio arco e sono ideali per rendere più dolci i lineamenti

– Sopracciglia arcuate – si presentano ricurve verso il basso, poi salgono e tornano di nuovo giù e sono ideali per chi desidera valorizzare gli zigomi

– Sopracciglia ad angolo netto – presentano un angolo molto marcato e si adattano maggiormente ai visi lunghi

– Sopracciglia ad angolo morbido – presentano un a



redazione