Folla inferocita trascina il violentatore in macelleria e lo evira

Un uomo fortemente sospettato di aver cercato di violentare una minorenne è in condizioni critiche dopo che la folla inferocita lo ha evirato. L’episodio è accaduto a Ganganagar, India. Numerosi abitanti hanno trascinato il presunto colpevole in una macelleria; dopo averlo picchiato per circa un’ora, l’uomo, Suresh Kumar di 40 anni, è stato evirato con una mannaia. Aamir Dhawan, 30 anni, ha detto: “In questo Paese recentemente ci sono stati dei crimini intollerabili nei confronti delle donne, con ragazze violentate, molestate e impiccate: ora basta. Una azione come questa manda un
messaggio forte: chi fa cose simili sarà punito”. Il portavoce della polizia locale ha affermato: “La gente non può farsi giustizia da sé, per quanto questi reati siano deprecabili. Occorre mantenere legge e ordine. Chiediamo agli uomini che hanno perpetrato questo attacco di costituirsi prima che siamo noi a trovarli”.



redazione