Fantasmi al Castello Fougeres

Il Castello Fougeres è un castello situato nel comune di Queaux nel dipartimento di Vienne, fu costruito originariamente nell’XI secolo e nel XV secolo fu completamente ricostruito. Castello medievale dalla maestosa sagoma a sud est di Poitiers Fougeret situato su una scogliera di 38 metri , che domina la valle della Vienne.

Archivi citano questo luogo non appena Fougeres 1337 è stato, fino alla Rivoluzione. Sotto il Secondo Impero , un restauro dà il suo aspetto attuale. Eppure conserva elementi medievali. Il suo interno è molto sofisticato. Essa risponde agli stili Gothic Revival pulite ed eclettici nel XIX secolo , tra cui scale “al Chambord “, affreschi e camini. Il castello è stato classificato monumento storico nel 2010, ha un parco di 10 ettari che si affacciano sul Vienna e ospita specie rare. La sua storia, che risale agli inizi della guerra dei cent’anni, è particolarmente frenetico. Tra le morti brutali, balli in costume della borghesia fascista degli anni tra le due guerre e molti proprietari di battute d’arresto, c’è abbastanza per scrivere un romanzo su sette secoli.Nella seconda metà del XX secolo, è stata acquisita da una famiglia di commercianti di La Rochelle, il Perrineau.

La morte di un padre, nel 2007, i bambini ha deciso di vendere.L’edificio è in fase di lavori di ristrutturazione dal marzo 2009 dai nuovi proprietari, essendo stato abbandonato per quasi mezzo secolo.Poiché, è Francesco Giuseppe e Veronique Geffroy, gli amanti delle vecchie pietre, che hanno intrapreso l’avventura del suo restauro.

Lui è un contadino, il suo insegnante di storia. Il castello è conosciuto per avere attività paranormale; nel 2010, un rapporto è dedicato al castello.Diversi mezzi sono intervenuti per entrare in contatto con i fantasmi del castello, su richiesta dei proprietari. Lexa che Marau. “Confesso che non ho mai conosciuto i luoghi con tali entità. Almeno una dozzina nel castello e molto altro nel parco “.

Fougeres è il meglio del meglio del paranormale. Anche in Scozia, non c’è di meglio. La veggente ha detto che ha discusso a lungo con Alice, una giovane ragazza è morta all’età di 22 anni e visse qui negli anni ’20 si è nella stanza di Alice, come l’intervista di nove minuti ha avuto luogo.

Lexa Marau è già intervenuta tre volte Fougeret. Ad ogni visita, dice che “in contatto”. Sul nastro, rumori strani, un colpo sulla fotocamera o la videocamera, misterioso sfocata come un volto nel vetro di una finestra.Proprietari Fougeret vivono con i loro fantasmi. Vogliono fare camere, organizzare mostre, serate culturali. Dopo tutto, se gli spiriti giocare il gioco, un castello infestato, può essere una bella bonanza turistica.



redazione