Da www.corrieredellosport.it

Diabolik: online lo spettacolare trailer del film sul ladro più noto di sempre

Per tutti gli appassionati del marchio, il 16 dicembre è una data da segnare sul calendario. Con la speranza di non dovere assistere ad un ulteriore rinvio, proprio nove giorni prima di Natale uscirà al cinema “Diabolik”. Il film seguirà le vicende del ladro più famoso dei fumetti e vedrà come protagonista Luca Marinelli per la regia dei Manetti Bros. Nell’attesa, però, possiamo già iniziare a gustarci il trailer ufficiale del film, che ci mette addosso un’attesa pazza e una voglia incredibile di vederlo. Sì, c’è hype per questo film.

Il trailer è ai limiti della perfezione, nel senso che non mostra quasi nulla. Le immagini scorrono veloci, si riesce a vedere pochissimo del film. Zero spoiler, dunque, ma si sente proprio l’atmosfera noir che avvolge le vicende di Diabolik ed Eva Kant.

Proviamo ad analizzare tuttavia quello che siamo riusciti a vedere. Nel trailer compaiono i tre personaggi principali: Diabolik, Eva Kant e l’ispettore Ginko. Fra i tre, sicuramente il personaggio che viene “approfondito” maggiormente nei pochi minuti di trailer è Eva Kant, interpretata da Miriam Leone. La donna, se confrontata con il personaggio del fumetto, presenta una somiglianza impressionante. Bionda, bella, avvenente, Miriam Leone non interpreta Eva Kant, sembra essere diventata a tutti gli effetti il personaggio. Anche i dettagli, come i capelli legati all’indietro, sono rispettati. La sua voce, che accompagna gran parte del trailer, ci fa pensare a un’Eva Kant che ancora non è nelle grazie di Diabolik, ma con la voglia di conoscerlo e di seguirlo nelle sue attività.

Nel film, quindi, sarà logico vedere un approfondimento per quanto riguarda il rapporto tra questi due personaggi, il cui legame è diventato uno dei più iconici della storia del fumetto.

Diabolik, invece, viene quasi solamente evocato. Le immagini che lo mostrano sono evanescenti e l’unica cosa che possiamo analizzare è l’iconico costume nero che accompagna il personaggio e che, possiamo dirlo, è fedelissimo al fumetto. Il fatto che del protagonista sia mostrato poco nel trailer è sicuramente un punto a favore di questo montaggio, che contribuisce a far crescere l’attesa attorno al film.

Per quanto riguarda Ginko, invece, il trailer ci mostra le immagini del detective con la sua consueta pipa, con un Mastandrea che sembra essere perfetto per il ruolo.

Diabolik e, sullo sfondo, Torre Velasca di Milano. Da www.lascimmiapensa.com

Sarà interessante, invece, capire come sarà riportata sulla scena Clerville, la città dove sono ambientate le vicende di Diabolik. Nel trailer, per un momento, si intravede sullo sfondo Torre Velasca di Milano (foto sopra). Che il capoluogo milanese possa diventare per due ore la città del fumetto? Staremo a vedere.



Marco Nuzzo