Devi stare molto attento a come dorme il tuo cane: potresti salvargli la vita

Quando abbiamo vicino a noi un amico fedele come un cane, dobbiamo imparare ad osservarlo, dobbiamo conoscere i suo comportamenti per essergli vicino anche nei momenti difficili e per poterlo aiutare. Come loro si comportano da angeli custodi per la nostra incolumità, serve che anche noi impariamo a essere i loro angeli, per proteggerli da ogni evento negativo. Uno di modi per farlo è osservare come dorme perché potrebbe rivelare problemi di salute o emotivi.

La volpe

In questa posizione il cane nasconde le zampe sotto il suo corpo, per conservare il calore e proteggere gli organi più sensibili. Questo succede in particolare se il cane dorme all’esterno. In genere rappresenta un cane docile e tranquillo, ma cercate di rendere la sua cuccia più calda.

Pancia all’aria

Questa è una posizione confidenziale, che rivela un rapporto di totale fiducia nei confronti di chi gli sta vicino. Dimostra anche totale sottomissione, esponendo tutti i suoi punti deboli come la gola. Questa posizione che rivela un cieca fiducia, può anche essere collegata a problemi digestivi.

Laterale

I cani che riposano su un fianco, sono pronti all’azione. La posizione, infatti, gli permette di agire in fretta e scattare immediatamente in piedi e incominciare a correre. Non dimostra diffidenza, ma si prepara a qualsiasi evenienza. In genere ad assumere questa posizione sono i cani molto energici e, se subiscono uno shock, potrebbero sviluppare problematiche legate al cuore.

Pancia sotto

Questa posizione ci sembra dolce, ma è  una delle meno appropriate. I muscoli sono compressi e il cane non riesce a raggiungere la fase REM. Potrebbe indicare insicurezza o timidezza quindi cercate di rassicurarli e capite cosa li intimidisce.

Rilassato a gambe tese

È una posizione che si vede raramente, ma ogni tanto appare. Il cane sdraiato sulla schiena, con le gambe posteriori tese è il massimo del relax, indifferente a quello che gli succede intorno, felice e fiducioso, sembra che nessuno possa scuoterlo dal suo riposo. A volte si trovano in questa posizione per l’eccessiva attività.

Superman

Si tratta della posizione preferita dai cuccioli, ma anche alcune razze di cani la utilizzano come posizione predominante. Questa posizione permette di mantenere l’allerta dovendo impegnare la mino energia possibile per mettersi in piedi. In questo modo proteggono gli organi vitali e la gola. È una posizione molto comune nei cuccioli che devono imparare a camminare.

È importante controllare se il nostro cane cambia la sua posizione abituale per capire se sono presenti dei problemi fisici o dei disagi emotivi, in modo da prevenire o curare un malessere che, se si interviene subito, sarà passeggero.



redazione