Daniele Giovani – Ricerca, passione ed innovazione al servizio del Made in Italy

La Boutique Daniele Giovani Milano inaugura l’e-commerce con un evento elegante e raffinato in occasione della Vogue Fashion’s Night Out

Un anno decisivo, il 2014, una città cosmopolita centro di attrazione internazionale per il fashion system e una carriera che poggia le proprie basi su una profonda e radicata cultura del settore: questi sono gli ingredienti del successo di Daniele Giovani.

Un talento nato in una notte primaverile degli anni ’80, presto colpito al cuore dal fascino della moda, dell’artigianalità, dei volumi e delle architetture italiane. Una passione per il Made in Italy che è stata presto corroborata da intensi studi di Design della moda, in Italia, ma anche all’estero. Una visione, quella di Daniele Giovani, che si concretizza con un progetto reale, pragmatico ed allo stesso tempo trasognante. Il desiderio è quello di aprire una Boutique nel cuore di Milano dedita alla vendita di accessori. Perché sono le scarpe, le borse ed i profumi il risultato dello studio e delle proporzioni tra linee e volumi.

La Boutique Daniele Giovani Milano, sita in Corso Genova 13, non è solo un negozio, non è un megastore come gli altri della caotica Milano. È un luogo esclusivo in cui nulla è lasciato al caso, in cui al centro è posta l’esperienza della cliente, in tutte le sue sfaccettature. L’attenzione e la cura devono partire dalle piccole cose, ma devono essere al contempo totalizzanti. La sensazione deve essere quella di una coccola: dal personale, all’arredamento, dalle fragranze dei profumi sino all’esclusività di borse e scarpe. L’accessorio è il vero protagonista, in tutte le sue declinazioni, perché, nella visione di Daniele, è quell’elemento variabile dell’outfit in grado di conferire personalità, tono ed illuminare il più banale degli abiti.

L’accessorio ricalca sempre le tendenze del momento, ma rispecchia sempre il giusto intreccio tra innovazione e tradizione, tra il nuovo e l’antico, tra design ed eleganza.

La formazione di Daniele Giovani gli ha conferito i validi strumenti per saper riconoscere nella moda che cambia gli stili e le contaminazioni, ma le specializzazioni in marketing e branding sono state ulteriormente utili per creare nuove soluzioni di vendita.

La passione per la moda si mesce alla cultura e alla ricerca del gusto, il tutto in una prospettiva d’alto lusso. La risultante è la Boutique Daniele Giovani nella quale gli accessori sono selezionati uno ad uno e rigorosamente realizzati in Italia. “Un luogo raccolto e prezioso che deriva dalla cultura delle antiche Boutique”. Un progetto ambizioso che si lega alla ricerca della più sapiente artigianalità, con un occhio di riguardo per le tendenze e l’originalità.

I brand esposti e venduti da Daniele Giovani ovviamente sono in linea di continuità con gli ideali della Boutique e armonizzano con i suoi valori fondanti. Dai marchi più noti a quelli di nicchia, i prodotti prendono vita dalla perizia degli abili maestri dei migliori distretti produttivi del bel paese. Tra questi come non ricordare alcuni esempi: Alberto Guardiani, Antonio Alessandria Parfums, Antonio Marras, Bianchi e Nardi 1946, Caterina Lucchi, Giorgio Fabiani, Greymer, Ines de la Fressange, Nobile 1942, no.nu, Orciani, Padovan Milano, Pollini, Vic Matiē.

L’esclusività, soprattutto nel rapporto con la cliente, non si situa solo nella vendita del prodotto di lusso ben costruito. Forte di una formazione da designer, le collaborazioni tra Daniele Giovani ed i suoi brand non si fermano alla mera rivendita, seppur, come già detto, selezionata per qualità ed eccellenza. L’aspirazione di base è quella di una cooperazione al fine della creazione comune, nell’ottica di produrre in sinergia accessori in esclusiva.

Così è venuta alla luce Perdizione, una fragranza di nicchia ricercata ed avvolgente, una fragranza unica, ovviamente Made in Italy, nata dall’intuizione geniale di Daniele Giovani e dalle straordinarie capacità produttive di Nobile 1942. Un lavoro sinergico ed armonico dal quale è scaturita una fragranza controversa, seduttiva ed avvolgente. Daniele si è occupato del concept lasciando a Nobile 1942 la cura della struttura olfattiva. Note di Testa affidate al bergamotto, al pompelmo e alla lavanda, note di Cuore date da ylang-ylang, rosa, fiore d’arancio, neroli e petit grain e Note di Coda composte da legno di cedro, vaniglia, e muschio. Una fragranza non solo prodotta in Italia, ma ispirata ad uno dei più discussi ed affascinanti personaggi manzoniani: Marianna de Leyva, meglio nota come la Monaca di Monza.  Uno sguardo al passato per creare un profumo moderno, misterioso e accattivante, un balzo indietro nel tempo ad un classico della letteratura italiana per creare qualcosa di nuovo che si adatti alla contemporaneità.

Un “profumo adatto ad una donna che rifugge l’ovvietà e l’anonimato. Una donna intensa e colta capace anche di osare”.

In occasione della Vogue Fashion’s Night Out, tenutasi a Milano il 14 settembre in apertura della Milano Fashion Week, uno dei più mondani e risonanti eventi dell’anno, la Boutique di Corso Genova 13 di Daniele Giovani è stata il teatro per uno dei più prestigiosi e riusciti eventi. Un party elegante e raffinato per lanciare l’apertura del nuovo e-commerce.

Una serata evento ricca di colpi di scena, animata anche dalla presenza di personalità influenti ed eccellenti nel proprio settore, primo tra tutti Valter Gazzano, un make-up artist internazionale dalla pluriennale esperienza e maestria, un’artista a 360 gradi pronto ad arricchire e ad impreziosire un contesto già scintillante.

In un mondo sempre più digitale, in cui tutto è a portata di click, anche Daniele Giovani non vuole perdere la propria occasione per permettere a tutte le donne di fruire di un’esperienza di shopping unica e preziosa. Il progetto, nato dal sito www.danielegiovanimilano.com, giunge a compimento con lo shop online, in grado di portare la ricerca, il lusso e la cura dei dettagli tipici dell’artigianalità italiana nelle case di tutte le donne che non si accontentano di accessori banali. A questo proposito nulla è stato lasciato al caso. La grafica, così come i colori, ricalcano i valori della boutique con eleganza e pulizia delle linee. Un sito semplice ed immediato che comunica la passione e la cura del dettaglio, ma allo stesso tempo presenta i prodotti in modo completo ed esaustivo.

E proprio in occasione della Vogue Fashion’s Night Out le luci sono state puntate sulle preziose creazioni di Alexa Wagner, la neodesigner delle calzature firmate Padovan Milano, presente all’evento di Daniele Giovani insieme al responsabile marketing e comunicazione del noto brand.

Scarpe eleganti, ricercate e mai banali, scarpe che ben rappresentano la Filosofia di Daniele Giovani. Al centro dell’attenzione il prezioso bootie open toe con tacco a spillo, declinato nelle sue due varianti colore: il gold ed il nero. Una scarpa meravigliosa, resa più ricercata dalle foglie cut out che lasciano trasparire la pelle del collo del piede in modo elegante e seducente, una scarpa dedicata in esclusiva alla Boutique Daniele Giovani.

Un evento mondano inserito nella cornice di una serata esclusiva, un evento in cui sarebbe stato un vero peccato se i flash dei fotografi non avessero immortalato gli ospiti attoniti di fronte agli accessori in esposizione o indossati dalle bellissime modelle, rigorosamente truccate da Valter Gazzano.

Un party di successo scaturito dalla sintesi perfetta tra organizzazione e qualità, anche nella ricerca dei fornitori. Il cocktail è stato preparato dalla rinomata e storica Pasticceria Cucchi di Corso Genova, mentre coup de théâtre è stato l’ingresso di una stupefacente torta di cake design nei toni del rosso e del nero sulla quale svettava una maestosa decolleté nera in pasta di zucchero. L’ennesimo colpo di scena che ha stupito gli ospiti e li ha lasciati senza parole, così come la presenza di Elena Barolo e della Blogger Virginia Varinelli.

Una serata in onore degli accessori di stile, una serata alla ricerca del bello e della qualità in tutte le loro sfaccettature, un inno al Made in Italy tra sogno e realtà in una Boutique che ha conquistato Milano e si prepara a conquistare la rete.

Per il futuro Daniele sogna di poter introdurre in boutique un servizio di consulenza sull’accessorio in tutte le sue declinazioni e su appuntamento. Un’esperienza di shopping ricercata e personalizzata che spazia dalla ricerca della borsa e dalla calzatura perfette sino al make-up più adatto, perché in effetti, anche un buon maquillage può essere uno dei migliori accessori da indossare.

Un sogno nato dalla passione di un giovane ambizioso tramutatosi in realtà, una boutique esclusiva pensata per una donna sofisticata che non ha paura di osare. Un’esperienza di shopping di qualità, arricchita dalla presenza di brand unici e dalla consulenza di esperti. Un luogo dove perdersi per qualche ora e concedersi una coccola, un luogo dal quale tornare a casa per spacchettare un accessorio selezionato con cura e regalare un tocco di luce al proprio outftit.

Daniele Giovani vi aspetta in Corso Genova 13 a Milano, ma per non perdere l’occasione di sbirciare tra le vetrine della Boutique e spiare in anteprima i nuovi arrivi, seguite Daniele Giovani anche sui social media come Instagram e Facebook.