Coronavirus: restare a casa è figo quando i Vip intrattengono su Instagram!

Dopo l’ultima conferenza stampa del Premier Conte, non solo la Lombardia e le 14 province indicate ma l’Italia intera è zona rossa. Significa che il diktat “restate a casa” per debellare il Coronavirus partendo dal ridurre i contagi, è diventato la regola principale da seguire.

È così che nel giro di 24 ore vi è stata una vera e propria mobilitazione di vip, influencer e artisti pronti a regalarsi sui social ai propri fan.

Il Coronavirus, infatti, li ha costretti ad annullare ogni evento e spettacolo in programmazione e a fermare la promozione dei loro progetti artistici. #Iorestoacasa vale anche per loro. Il risultato? Tanto tempo libero e possibilità di essere più che mai in contatto con chi li ama fin dai loro inizi.

Su Instagram soprattutto, ognuno ha cercato di contribuire al momento di isolamento domiciliare dei propri follower inventandosi di tutto e di più.

Cosa non hanno fatto in queste ore i Vip per i curiosi e per il popolo della rete? In realtà, possiamo elencare cosa hanno fatto. Ma andiamo con ordine.

Ci sono quelli che non si sono snaturati o che hanno preferito non mostrarsi moltissimo dal punto di vista personale. Diodato ha usato la diretta Instagram per cantare insieme ad amici come Renzo Rubino, Zibba ha improvvisato un live solo chitarra e voce, Samuel ha suonato un po’ di dischi, Gabbani ha realizzato un vero mini concerto da casa.

Mantenendo la scia della musica, Calcutta e Tommaso Paradiso hanno scelto di scrivere in diretta, ognuno da casa sua, una canzone sul momento che stiamo vivendo. Più che il momento altissimo di ispirazione e di composizione, ha fatto sorridere il modo di fare e di relazionarsi tra i due. Davvero, per un po’ hanno fatto dimenticare la tragedia in cui ci troviamo.

E poi Giuliano Sangiorgi o Herbert Ballerina su Facebook hanno suonato un loro inedito e Fulminacci, preso dalla necessità di comunicare ha rilasciato un suo pezzo: scritto, suonato, registrato dentro casa e rilasciato su YouTube tutto in un giorno.

C’è chi, invece, è andato oltre il talento grazie al quale è diventato famoso.

Emma Marrone, infatti, prima ha mostrato la mattina di lavoro per pulire il suo giardino e poi ha fatto compagnia ai suoi fan mentre cucinava una torta a forma di cuore che ha chiamato “a sentimento”.

Dalla torta a rispondere a domande per Levante che da due giorni in 30 minuti circa è pronta a rispondere a qualunque follower su ogni curiosità regalando infine un’interpretazione live di un pezzo suo o di altri come Lucio Dalla.

Come Levante, anche Ghali ha deciso di parlare con le fan attraverso una diretta. E poi c’è Salmo che ha stupito più di tutti.

Il King dell’hardcore è in isolamento volontario nella sua Sardegna ed oggi tra un beat e un altro ha spiegato quanto sia importante conoscere Caravaggio, chi fosse e ha descritto pure una sua opera.

Ma non è finita qui! Perché c’è stato anche chi come Aurora Ramazzotti ha fatto ginnastica su Instagram e chi come Daniela Collu (su Instagram: stazzitta) si è prestata a fare Terapia di gruppo in stato di emergenza in diretta nstagram insieme ad altre due amiche e pare che replicherà domani.

E poi moltissimi quali Fiorello, Victoria Cabello, Arisa e Fasma ci hanno tenuto a collegarsi live anche solo per un saluto o una chiacchiera con i fan. Anche Alessandro Borghi ha fatto la sua parte collegandosi per più di un’ora su Instagram e conversando con gli amici Tommaso Paradiso, Alessandro Roja e Giacomo Ferrara.

E mentre c’è chi si è dato un gran da fare, Gianna Nannini ha annunciato che oggi alle ore 16:00 terrà un live in diretta su Instagram a cui seguirà Gigi D’Alessio alle ore 18:00 sempre sul suo profilo Instagram.

Venerdì 13 dalle ore 6:00 alle ore 24:00 in diretta dal canale YouTube del MiBACT, ci sarà il live streaming dal titolo “L’Italia Chiamò”, la prima grande maratona solidale finalizzata alla raccolta fondi per il Dipartimento Protezione Civile. Diciotto ore con protagonisti del mondo della cultura, della scienza, dell’economia, dell’innovazione. Voci e volti della radio e della tv. Attori, scrittori, cantanti, scienziati. E tanti museitaliani. Tutti uniti in un grande live streaming per raccontare al mondo come reagisce l’Italia davanti all’emergenza Coronavirus.

Insomma, il Coronavirus sta distruggendo le nostre vite ma ci sta avvicinando ai nostri artisti e personaggi dello spettacolo preferiti che hanno capito che proprio adesso the show must go on!



Sandy Sciuto