Crediti: Sergey Vedyashkin / Moskva News Agency

Compra un intero scompartimento del treno per far viaggiare comodamente i suoi gatti

Per fortuna c’è anche chi li ama i gatti e per loro farebbe di tutto, per esempio organizzare una vacanza insieme senza badare a spese. È successo qualche giorno fa sulla linea ferroviaria che da Mosca va ad Anapa, una località nel sud della Russia che affaccia sul Mar Nero e che è nota per i suoi resort. Un signore, che ama l’anonimato, padrone di diversi micioni,  si stava dirigendo proprio qui insieme con i suoi piccoletti, per una bella vacanza. Per evitare lo stress del viaggio in trasportino e quindi segregati all’interno delle piccole gabbie, ha colto alla lettera le indicazioni della compagnia ferroviaria, ovvero ogni animale può viaggiare se munito di biglietto di viaggio. Senza perdersi d’animo, ha acquistato un intero scompartimento facendo viaggiare come dei veri signori i suoi pelosetti in vista di una vacanza a 5 stelle. Le foto dei gattoni perfettamente a loro agio nello scompartimento hanno fatto il giro del web. Per loro è stato anche coniato un neologismo: kotokupe, che significa ‘scompartimento dei gatti’.

Sull’accaduto stanno indagando anche le Ferrovie dello Stato russe, che hanno ricevuto non poche domande da parte dei curiosi. La versione ufficiale è che i proprietari di animali domestici possono portarli a bordo solo se acquistano un posto per loro. Il gattofilo li ha presi in parola, così tanto che per farli viaggiare comodi e liberi dalle gabbiette ha preso per loro uno scompartimento intero eliminando ogni possibile diatriba ed offrendo loro un viaggio come principesco.



Alessandra Filippello