Come colorare le scarpe in pelle: una guida passo passo

Chi ha in mente di tingere la pelle di un paio di scarpe può trovare sul sito web verniceperpelle.it tutte le istruzioni di cui ha bisogno, ma soprattutto un vasto assortimento di prodotti utili a questo scopo, tale da soddisfare qualunque tipo di necessità. Ma come si deve procedere in concreto? Prima di tutto bisogna individuare la tonalità più adatta: per sceglierla occorre valutare di che colore è la scarpa. Sul sito sono ben 150 le tonalità a disposizione, il che vuol dire che ogni esigenza può essere assecondata. Prima di essere usate, le vernici per pelle richiedono che il colore venga mescolato a fondo: non è sufficiente limitarsi a scuotere il flacone.

Che cosa serve per tingere le scarpe in pelle

Per colorare, c’è bisogno di tempo e pazienza: solo così si può pensare di ottenere un risultato ottimale. Tingere scarpe in pelle vuol dire essere cauti: maggiore è l’attenzione che si presta a questa operazione e più longevo sarà il risultato finale. Un consiglio da tenere a mente è quello di testare prima la vernice in un punto nascosto alla vista: così si può essere certi che il risultato che si otterrà sarà davvero quello voluto. Il sito verniceperpelle.it propone colori Angelus, che sono caratterizzati dalla presenza di componenti particolari in virtù dei quali il colore viene reso elastico. Di conseguenza, non ha senso passare diverse mani di colore spesse, in quanto ogni eccesso non sarebbe altro che uno spreco. Al contrario, bisogna applicare mani leggere; dopo aver passato una mano, bisogna aspettare almeno 24 ore per fare in modo che si asciughi. È decisamente sconsigliato il ricorso a un fon, che – anzi – può dare effetti nefasti.

Colori lucidi o opachi?

Quando ci si chiede di che colore è la scarpa, è bene prestare attenzione anche al suo grado di opacità. Una volta che si è asciugata, la tinta in genere si caratterizza per una certa lucentezza, abbastanza delicata. È opaco, invece, l’aspetto dei colori elettrici. Il marchio Angelus, per andare incontro alle richieste di parecchi clienti, ha dato vita a un prodotto opacizzante, utile per chi desidera – appunto – un aspetto più opaco: in caso di necessità lo si può mescolare con il colore. In linea di massima, c’è bisogno di 1.5 ml di opacizzante ogni 10 cl di colore. Anche in questo caso, vale sempre la regola di fare una prova su un punto nascosto.

Dopo l’ultima mano

Una volta che l’ultima mano è stata passata, si può usare un rifinitore per completare l’opera. Si tratta di un prodotto che ha il compito di far durare più a lungo la bellezza del materiale, a cui viene conferito uno strato impermeabile. Ne deriva una protezione ulteriore rispetto agli agenti esterni, come per esempio il rifinitore. Ci sono quattro tipologie differenti di rifinitore: quello super brillante, quello brillante, quello con effetto satinato e quello poco brillante. Il ricorso a questo prodotto è raccomandato in modo particolare se si colora unicamente una parte della scarpa, perché così si può avere un risultato omogeneo. Infine, l’ultimo suggerimento è di impiegare il rifinitore fino a un massimo di quattro volte.

Le caratteristiche della pelle

L’uso di una tintura penetrante per pelle, per altro, è possibile non solo nel caso delle scarpe, ma anche per gli altri capi di abbigliamento o per qualsiasi altro prodotto che sia realizzato con questo materiale: basti pensare alla tintura per la pelle del divano. La vernice spray per pelle è una di quelle che vengono usate più di frequente per colorare il materiale, grazie alla sua praticità. Disponibile in bombolette, prevede un tipo di applicazione a spruzzo; il risultato complessivo è eccellente. Le alternative, ad ogni modo, non mancano: ecco allora le vernici a gesso, quelle per cuoio, quelle a base di acqua e quelle acriliche. Le pitture acriliche, in particolare, hanno il pregio di asciugarsi e di essiccare in tempi veloci, a prescindere dalla superficie su cui sono state applicate: una peculiarità che, dunque, vale anche per la pelle. La flessibilità è un grande punto di forza di questi prodotti, che garantiscono risultati indissolubili e prevengono la comparsa di crepe.



redazione