Capolavori d’ingegneria: i 5 edifici più alti del futuro

In #Focus, MONDO, TECH by Giuseppe ForteLeave a Comment

Negli ultimi anni, le diverse costruzioni di grattacieli sempre più imponenti e con architetture innovative in molte metropoli stanno continuamente stravolgendo la classifica degli edifici più alti del mondo.

In questa speciale graduatoria, la leadership appartiene al Burj Khalifa di Dubai che con i suoi 828 metri di altezza e 163 piani rappresenta attualmente la costruzione più alta del globo con un consistente margine di vantaggio su tutti i vari competitors. Tuttavia, nei prossimi anni questo primato potrà seriamente essere messo in discussione e potremo assistere ad un nuovo ribaltamento tra le posizioni di testa.

Nella rassegna qui presente, si trovano i 5 edifici più alti del futuro, ognuno dei quali verrà costruito ed ultimato entro il 2020.

1. Kingdom Tower – Arabia Saudita

kingdom tower

Quando verrà completata nel 2018, la Kingdom Tower (detta anche Jeddah Tower, prendendo spunto dal nome della città in cui sorgerà) raggiungerà la quota record di ben 1000 metri. La struttura sarà collocata sulle rive del Mar Rosso e rasenterà dunque il chilometro di altezza sul cielo dell’Arabia Saudita. La stima dei costi di realizzazione si aggira intorno a 1,23 miliardi di dollari.

2. Suzhou Zhongnan Center – Cina

Suzhou-Zhongnan-Center

In seconda posizione trova posto questo immenso grattacielo che nascerà nella città di Suzhou, nell’estremo est della Cina. Iniziato nei primi mesi del 2014, l’edificio dovrebbe essere completato nel 2020 e diventare la struttura più alta della Cina con i suoi 729 metri. Il costo totale sarà di circa 4,46 miliardi di dollari (28,5 miliardi di yuan).

3. Wuhan Greenland Center – Cina

wuhan_river_night

Rimaniamo in Cina per questo avveniristico edificio dal design curvo e unico nel suo genere per migliorare l’aerodinamica e la resistenza al vento. La città di Wuhan avrà l’onore di ospitare questa struttura che raggiungerà i 636 metri tra il 2017 e il 2018, periodo in cui si stima il termine dei lavori. La sua principale peculiarità sarà quella di avere un rivestimento in vetro che restituirà al pubblico una sensazione lussuosa ed affascinante.

4. Ping An Finance Center – Cina

ping-an-finance-center

Prosegue la sfilza di nuovi grattacieli che sorgeranno nel territorio cinese. Il Ping An Finance Center diventerà un edificio finanziario alto 599 metri e articolato in 115 piani. Progettato dal famoso designer Kohn Pedersen Fox, dovrebbe essere aperto presso la città di Shenzhen entro la fine di quest’anno. E’ costato circa 678 milioni di dollari.

5. Central Park Tower – Stati Uniti

central park

La Central Park Tower (conosciuta anche come Nordstrom Tower) è stata progettata da Adrian Smith + Gordon Gill Architecture, lo stesso team che si è occupato della realizzazione del Burj Khalifa di Dubai. Con i suoi 547 metri di altezza sorgerà a New York e ospiterà locali commerciali e residenziali. Nel 2019 termineranno i lavori e diventerà l’edificio più alto non solo degli Stati Uniti ma anche di tutto l’emisfero occidentale, superando il One World Trade Center, alto 541 metri.

Ti è piaciuto questo articolo? Metti “mi piace” a Social Up!
About the Author
Giuseppe Forte
Loading...