Cancella e sostituisce sui muri le tag dei writers con testi leggibili

Mathieu Tremblin è un giovane artista di Arles, nella bellissima Provenza in Francia, dove dopo essersi laureato all’accademia delle belle arti ha iniziato un percorso personale orientato agli interventi urbani e alla cultura dei graffiti.

Ispirato dalle forme più spontanee, anonime e autonome dell’arte di strada Mathieu ha iniziato a ripulire le pareti della sua città sostituendo gli scarabocchi creati dai writers, con tag dello stesso colore e dimensione, ma utilizzando font precisi e soprattutto leggibili.

Il risultato oltre che essere molto bello esteticamente aiuta anche le mura degradate della città a riacquistare un certo fascino.

Le sue opere, molto apprezzate sono presenti anche in alcune strade dell’Olanda e del Belgio.



redazione