Baciate dal sole con il Sun-Stripping

In #Lifestyle, social up by Dalia SmarandaLeave a Comment

L’estate sta tardando ad arrivare e con lei la nostra tanto amata abbronzatura. Poche sono le fortunate che sono riuscite a godere di qualche ora di sole al mare, mentre le altre hanno dovuto ripiegare su lampade e lettini abbronzanti. L’effetto baciata dal sole rimane infatti uno dei più ricercati e quindi in tempo di crisi (di bel tempo!) si inventano nuove tecniche per rendere il nostro look più estivo.

Lo scorso anno abbiamo con fatica ed impegno imparato le tecniche del Counturing e proprio ora che finalmente siamo diventate brave, i trend in fatto di make up ci ribbaltano di nuovo le carte in tavola propondendo il Sun-stripping tutto ispirato ai mistici poteri del sole e dell’abbronzatura di renderci bellissime.

Ma cos’è il sun stripping e come si fa? Questo specifico trend ci aiuta a rendere i nostri visi, pallidi da giornate di lavoro o studio intenso, più colorati ed affascinanti.

Rosie-Huntington-Whiteley-socialup

Rossie Huntington

Il blush o il bronzer va quindi applicato sulla parte alta delle guance e sul naso, per farvi capire, l’effetto che risulterebbe se i primi giorni di mare ci scordassimo di applicare la crema solare sul viso. L’effetto abbronzato viene considerato estremamente sexy anche perchè riprende quel tipico rossore da ragazza timida che tanto piace agli uomini. Molti personaggi dello spettacolo lo stanno già usando, in particolare la nostra Gigi Hadid e Rosie Huntington che sono le principali promoter del trend.

Per farlo bisogna seguire pochi passi, prima di tutto dovete preparare la base del viso, in estate si consiglia una bb cream o al massimo un fondotinta liquido molto leggero che faccia apparire il colorito del vostro viso reale e soprattutto che faccia trasparire qualche imperfezione. Usate ora un blush o un bronzer mat, applicatelo con un pennello a setole grosse (preferibilmente con taglio trasversale, quello tipico da counturing) e passatelo con un movimento orizzontale dalla parte esterna di una guncia fino ad arrivare all’altra passando per il naso.Sun-stripping-nuova-tendenza

Il sun-stripping potrebbe sembrare molto più facile del counturing ed infatti non si dimostra molto complicato ma dovete stare attente a non inciampare e a rendere il make up un disastro:

  • Non usate mai blush perlati o illuminanti, non darebbero un effetto naturale al viso e si noterebbe subito che c’è qualcosa che non va sul vostro viso;
  • Non cercate di combinare il counturing con il sun-stripping perchè rischierete di avere un viso completamente a macchie;
  • Non abbianate rossetti o trucco occhi troppo pesante, l’effetto deve essere naturale quindi optate per i colori nude.

Ora non ci resta che cimentarsi con questa nuova tecnica di make up in attesa che il sole faccia il suo dovere. Vi piace il sun-stripping? Lo state già usando? Non fate le timide e mandateci delle foto con il vostro personale sun-stripping!

About the Author
Dalia Smaranda

Dalia Smaranda

Facebook

Capo Redattrice di Lifestyle. Amo parlare di moda e di make up senza tralasciare i carlini e la loro adorabile faccia schiacciata.

Loading...