Calab

666: il numero più spaventoso del mondo

Il numero abbinato a Satana, al diavolo, all’antiCristo o alla bestia corrisponde al numero “666”. La paura del numero 666 si chiama “hexakosioihexekontahexafobia”. Ovviamente per cercare le origini di questo numero dobbiamo far riferimento alla Bibbia.

Questo numero appare in un solo passo del Nuovo Testamento, precisamente nell’Apocalisse di Giovanni, riferendosi ad una bestia che sale dal mare e devasta la terra:

“Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte; e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome. Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia: essa rappresenta un nome d’uomo. E tal cifra è seicentosessantasei.” (Apocalisse 13, 16-18)

Ci sono numerore altre interpretazioni simboliche nelle quali il 666 è il numero del Diavolo.

L’apocalisse del Nuovo Testamento fu ipoteticamente scritta in esilio, intorno al 95-100 d.C. durante una delle persecuzioni dei cristiani, probabilmente quella di Domiziano o quella precedente di Nerone. Secondo molti studiosi infatti, la persona rappresentata dal “numero della bestia” altri non è che l’imperatore Nerone, autore della persecuzione nella quale morirono sia Pietro che Paolo, o l’imperatore Domiziano.

Sia in greco antico sia in ebraico i numeri venivano scritti usando le lettere. Se quindi si utilizzano le consonanti ebraiche del nome QeSaR NeRON (Nerone Cesare) si ha:

  • Q (qof) = 100
  • S (sameckh) = 60
  • R (resh) = 200
  • N (nun) = 50
  • R (resh) = 200
  • O (waw) = 6
  • N (nun) = 50

che sommate, danno 666 (si conta una sola O per facilitare la lettura).

Come sappiamo la numerologia cristiana vede il 3 come numero perfetto, legato al concetto della Trinità; tre volte 3 fa 9, quindi il nove era la quintessenza di questa perfezione, a maggior ragione se ripetuto tre volte, 999. Il nove rovesciato è il 6, numero dell’antiCristo, quindi di Satana, e il sei ripetuto tre volte ne è l’emblema.

999-666

Inoltre, nella Bibbia il numero 7 è sempre indicato come il numero della natura divina, indica la completezza (il mondo fu creato in 7 giorni); il numero 6 è quindi il numero dell’imperfezione perchè si avvicina al 7 ma non lo raggiunge, quindi l’essere umano che è incline al peccato, alle passioni e alla disobbedienza delle leggi di Dio. Quindi il numero dell’uomo potrebbe essere il simbolo del dualismo 3-3-3 x 2 legato all’oscillazione tra bene e male e ha un significato di “anti-Trinità”. In pratica, Bestia-antiCristo-falso profeta, contrapposti a Padre-Figlio-Spirito Santo. Oppure il triplo 6 potrebbe indicare la suprema imperfezione, l’arroganza e la malvagità umana contrapposte alla perfezione divina.

Secondo altre interpretazioni ebraiche il numero corrisponderebbe al nome Sorat (l’espressione in parole del numero 666), un demone di tipo solare, contrapposto allo spirito solare di Cristo e quindi un Anti-Cristo.

Un’altra interpretazione del numero 666 la troviamo analizzando per prima cosa la somma, ovvero 6+6+6 = 18; Nella tradizione il numero 18 corrisponde allo sperma, il liquido seminale nell’uomo, quindi allude all’energia sessuale. Il 18 è la Forza Sessuale che se lasciata incontrollata e usata solo per soddisfare gli istinti più animali, assume il controllo del peggior vizio, riportandoci ad uno stato di bestialità. Ma se si imparasse a controllarla attraverso l’uso della volontà, da vizio si trasformerebbe in virtù. Se si sommano le cifre del numero 18, cioé 1+8, il risultato è 9 che nei tarocchi è l’Eremita. L’Eremita con un atto di volontà comanda al serpente di salire sul proprio bastone che sale fino al chakra della corona portando l’uomo all’illuminazione. Ecco il significato della lanterna accesa che l’Eremita volge verso l’alto. L’uomo ottiene così l’illuminazione, che è la realizzazione della Coscienza Cristica.

eremitaNella lingua Inglese è interessante notare che il numero 6 (six), richiama la parola, sempre in Inglese, “sex” ed il cui significato è “sesso”. La Lama n°6 degli Arcani Maggiori è “L’Innamorato”. Il 666 quindi è il numero dell’Energia Sessuale che se utilizzata con disciplina ci porta a realizzare una grande opera, ma che, se lasciata senza controllo, ci trascina nei più bassi stati di coscienza.

innamorato

Vediamo i Quadrati Magici Planetari che vengono tramandati dalla tradizione. Il Quadrato 6×6 è quello che corrisponde al Sole. 6×6 ci da il numero 36, che sono le 36 caselle che compongono il Quadrato e sommando i numeri che esso contiene, da 1 a 36, il risultato è proprio 666. In questo caso il 666 rappresenta il potere solare.

quadrato

Ovviamente non mancano interpretazioni decisamente più moderne, come ad esempio l’ipotesi che il “6-6-6″, nella cabala ebraica, sia solo e semplicemente la sequenza delle lettere waw-waw-waw e quindi, ai giorni nostri, corrispondente al “www” di internet.

Secondo una recente “leggenda metropolitana”, nei codici a barre che si trovano sui prodotti sarebbe nascosto il numero del Diavolo. Da questo alcuni vedrebbero il compiersi della profezia dell’Apocalisse di Giovanni secondo cui “nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome.” Il numero “666” si trova, secondo i sostenitori, nelle coppie di righe sottili all’estrema destra, all’estrema sinistra e al centro di ogni codice esistente. Infatti, la cifra 6 è indicata in questo codice da due righe sottili che sono per l’appunto simili alle righe estreme e centrali; tuttavia, queste ultime non rappresenterebbero alcuna cifra all’interno del codice a barre, in quanto sono semplicemente linee di riferimento utilizzate dai dispositivi di lettura per capire dove inizia e dove finisce lo stesso; infatti di distinguono dal 6 per una diversa spaziatura tra le righe, seppur minima.

codice a barreCuriosità:

Al Parlamento Europeo il posto numero 666 viene lasciato vuoto; negli Stati Uniti la U.S. Route 666, nota per questo come “l’autostrada del Diavolo” è stata rinominata nel 2003 in Route 491; in Canada la Highway 666 dell’Ontario fu rinominata in Highway 658 nel 1985; nella canzone “El Diablo” dei Litfiba, che ironizza sul presunto satanismo nel rock’n’roll, il numero viene citato diverse volte; “The Number Of The Beast” è il titolo di una canzone nonché del relativo album degli Iron Maiden; nel 1999 a Mosca la linea degli autobus 666 fu ribattezzata 616; infine la somma dei numeri sulla roulette è 666.