Una storia semplice: il film su Annarita Sidoti che “marcia” in tutta Italia

In social up, SPETTACOLO by Francesco BelliaLeave a Comment

Vincitore dell’ Overtime Festival di Macerata, il film “Una storia semplice” dell’autore Goffredo d’Onofrio e del regista Giuseppe Garau, prodotto da .puntozero e Raining Film, racconta la storia straordinaria di una “piccola” atleta , Annarita Sidoti, che riuscì grazie alla determinazione e alla grinta che solo i grandi atleti possiedono a conquistare la vette dello sport nella marcia, la sua disciplina. Originaria di Messina, alta poco più di 1,50 (per questo soprannominata lo “scricciolo d’oro” della marcia italiana) Annarita si impose con carattere nel panorama sportivo, vincendo numerose medaglie importanti, tra cui l’oro ai mondiali di Atene 97’.

Il film documentario, attraverso  materiale inedito, tra cui interviste  e testimonianze di amici, parenti, allenatori, avversari e compagne di allenamento , ripercorre la storia dell’atleta, per cogliere anche gli aspetti più intimi della sua personalità e del suo carattere. La pellicola, come la sua protagonista, marcia in tutta Italia. La prima nazionale sarà il 24 marzo a Patti (ME) per poi spostarsi a Catania, Messina, Palermo, Torino, Milano, Genova, Bologna, Roma, Firenze, Verona, Aosta, Bari.

I biglietti possono essere acquistati on line dal sito Movieday. Solo in caso del raggiungimento del numero minimo di partecipanti, la proiezione  potrà svolgersi nei cinema delle città indicate.  Nel caso in cui il quorum dei partecipanti non venga raggiunto, il prezzo dei biglietti acquistati verrà comuque rimborsato. Ecco l’elenco delle località e delle date in cui avverranno le proiezioni, con allegato il relativo link per acquistare i biglietti sul portale Movieday. Un’ occasione per promuovere lo sport e il cinema, ricordando la vita di una campionessa.

Le date delle proiezioni

24 marzo Patti – Cine-Teatro Comunale B.Joppolo        10 aprile Genova – Ariston 

27 marzo  Catania – Cinema King                                           18 aprile Bologna – Galliera

28 marzo Messina – Lux Sala 1                                                20 aprile Roma – Caravaggio

29 marzo Palermo – Colosseum                                              4 maggio Verona – Aurora

30 marzo Messina – Multisala Iris                                         5 maggio Aosta – Giacosa

31 marzo Torino – Greenwich Village                                   12 maggio Bari – Royal

5 aprile Milano – Beltrade 

About the Author
Francesco Bellia

Francesco Bellia

Facebook Twitter Instagram LinkedIn

Classe 92', laureato in Giurisprudenza presso l'università di Catania. Grande appassionato di cinema, ama molto la fantascienza e "il fantastico" in tutte le sue forme. La letteratura, la musica e la scrittura sono tra i suoi principali interessi. Ha anche scritto di fantascienza, ottenendo un riconoscimento con il suo racconto "I sogni meccanici di Ian Traupert", semifinalista al Campiello giovani 2014. Nel 2016 il suo romanzo Auxarian ha partecipato al premio. Calvino. Nel 2017 è stato componente della giuria per il Golden Elephant World Festival di Catania.

Loading...