Un ratto gigante scova mine vince la medaglia PDSA per avere salvato tante vite umane

La medaglia d’oro PDSA è un premio istituito per la prima volta nel 2002 e che viene assegnato ogni anno agli animali in ambito civile per l’eccezionale devozione al dovere e il coraggio che porta a salvare vite umane. Quest’anno il premio è stato assegnato ad un tenero e bravissimo roditore Magawa, è il trentesimo destinatario della medaglia d’oro PDSA e il primo animale che non sia un cane a riceverlo. Un ratto gigante africano che vive ed opera in Cambogia è stato addestrato infatti per scovare le mine anti-uomo e salvare tante, tantissime vite umane da gravissime mutilazioni. Il roditore in gamba si chiama Magawa, e per i suoi meriti è stato insignito di una medaglia d’oro per il coraggio dalla PSDA (People’s Dispensary for Sick Animals) britannica. Magawa è stato addestrato dall’ente benefico APOPO ad annusare il terreno e a scovare le mine anti-uomo nascoste nel territorio della Cambogia; durante la sua carriera illustre, questo straordinario roditore ha ha scoperto 39 mine anti-uomo e 28 oggetti di ordigni inesplosi, ed ha inoltre aiutato a bonificare e mettere in sicurezza oltre 141.000 metri quadrati di terreno locale.  Conosciamo un po’ meglio il lavoro che il topo Magawa ha svolto per tutti questi anni: “Il lavoro del ratto Magawa con APOPO è davvero unico ed eccezionale. La Cambogia stima che tra il 1975 e il 1998 siano state gettate nel paese tra i 4 ei 6 milioni di mine , che hanno purtroppo causato oltre 64.000 vittime.”, ha detto il direttore generale di PSDA.  Inoltre, ” Il lavoro di Magawa salva e cambia direttamente le vite di uomini, donne e bambini colpiti da queste mine. Ogni scoperta che fa riduce il rischio di lesioni o morte per la popolazione locale. Il programma PDSA Animal Awards cerca di elevare lo status degli animali nella società e onorare l’incredibile contributo che danno alle nostre vite. La dedizione, l’abilità e il coraggio di Magawa ne sono uno straordinario esempio e meritano il massimo riconoscimento possibile. Siamo entusiasti di assegnargli la medaglia d’oro PDSA.”   Un’onorificenza veramente unica nel suo genere, visto che è il primo roditore a ricevere una medaglia d’oro per il suo operato benefico da parte della People’s Dispensary for Sick Animals.

Un evento unico nel suo genere che sottolinea anche Christopher Cox, l’amministratore delegato di APOPO, che spiega in breve come l’olfatto straordinario di Magawa sia stato prezioso: ” Usiamo l’addestramento tramite un cosiddetto clicker per insegnare a ratti come Magawa a grattare la terra sopra una mina. Durante l’allenamento sentono un “clic” e ricevono una gustosa ricompensa in cibo per aver trovato la mina sotto il terreno.” Anche un topo riesce a portare benefici alla razza umana, nonostante non sia di certo considerato l’animale più amato, con dedizione e costanza si riesce a renderlo un animale salva vite cosa, ancora una volta gli animali insegnano il valore della vita.



Alessandra Filippello