Tentativo di furto nella casa di Andrea Bocelli

redazione

In SPETTACOLO / redazione / Comments

Brutta nottata quella del 6 luglio, per il noto tenore italiano Andrea Bocelli e per la sua famiglia. Nella villa di Forte dei Marmi, grazie all’aiuto tempestivo dei vigilantes che presidiavano la casa, un gruppo di malfattori sono stati messi in fuga. Durante la notte, nel tentativo di scavalcare una recinzione, mentre la villa era occupata dai proprietari, un bandito è stato scoperto ed è stato costretto a fuggire grazie al solerte vigilantes di guardia. Durante il tentativo, la stessa guardia di sicurezza privata è stata colpita e messa a terra senza tuttavia grandi ripercussioni. Grande paura per la famiglia Bocelli che a causa delle urla è stata messa in allarme. Come già detto, per fortuna, tutto bene per il vigilantes, e soltanto tanta paura per la famiglia Bocelli vittime di questo rudimentale tentativo di rapina. I ladri, una volta scoperti sono scappati, rinunciando a portare avanti il loro piano. Sul posto, prontamente, sono intervenute le pattuglie dei carabinieri. Questo è l’ennesimo tentativo di furto che si riesce a sventare grazie all’aiuto del personale di controllo privato. Prima di Bocelli, anche Celentano è stato vittima di un tentativo di rapina, con altrettanto spavento e privo di gravi conseguenze per la celebrities.