Tendenza primavera/estate 2017 – Lingerie in vista

Siete audaci ed in cerca di un nuovo trend per questa primavera/estate 2017? La lingerie in vista è quello che fa per voi. Le passerelle parlano chiaro: il reggiseno è diventato un vero e proprio accessorio da mettere in mostra, capace di valorizzare e rendere sexy qualsiasi look.

L’origine di questo indumento probabilmente è da attribuirsi agli egizi. Le donne romane lo utilizzavano per appiattire e nascondere i seni prosperosi, mentre il primo esempio documentato di reggiseno, come lo conosciamo noi, risale alla metà del XV secolo. Il reggiseno moderno, invece, viene brevettato negli Stati Uniti da Caresse Crosby, nel 1914. Nel tempo si è evoluto fino a diventare un elemento di eleganza, design e moda ed ha assunto una dimensione propria, diventando un elemento di complemento del look.

Indossato su maglie, sotto blazer maschili o con pantaloni e gonne ad alta vita, da John Galliano, passando per Dolce&Gabbana e Giambattista Valli, il reggiseno fa da padrone nella maggior parte delle sfilate. L’abbiamo visto in tutte le sue varianti: modello a triangolo, bralette o crop top, nero in pizzo, sportivo (DKNY) e dalle tonalità pastello. E se non sapete come indossarlo ecco  alcuni spunti per essere sempre perfette e sexy senza essere volgari.

 



Francesca Valentina Troiano