Se non riesci a vendere nulla online devi proprio affidarti ad un Consulente SEO

Nella frenesia da presenza su internet avere un sito alla moda e con una grafica curata non basta a permettere ai clienti di aumentare. Ciò che in pochi comprendono quando investono in un progetto online, sia blog che e-commerce, è che non basta scrivere bene. Fondamentale è apparire sulle prime pagine di Google nelle ricerche di settore. Come fare per essere i migliori? Basilare è migliorare la visibilità del sito internet attraverso la ricerca delle appropriate parole chiave per aumentare le visite al sito. Tutto questo non farà altro che portare le persone a conoscere meglio il progetto, il brand e di conseguenza aumentare le vendite e i ricavi provenienti ad esempio dai banner pubblicitari sul sito.

Andare alla cieca però non farà altro che sotterrare il vostro sito internet nell’abisso di internet, al giorno d’oggi con l’avanzare dell’utilizzo di nuove piattaforme per creare business, sono nati nuovi profili professionali, in questo caso se volete migliorare la visibilità del vostro sito internet sarà necessario contattare un esperto. La patria indiscussa per acquisire tutte le competenze nel settore delle nuove frontiere della search Engine optimization è la Lombardia, con i suoi innumerevoli corsi online e master universitari professionalizzanti. Scegliere un Consulente SEO Milano è forse una delle scelte migliori che possiate prendere. Il compito di un consulente sarà quello di fare in modo che digitando delle keyword precise il sito web appaia primo sule prime postazioni della SERP.

Emergere nel mare di internet è difficile, per questo motivo esistono delle vere e proprie strategie SEO per migliorare la visibilità dei siti internet, scalzare la concorrenza e raggiungere un livello di consensi e guadagni soddisfacenti.

In questo articolo cercheremo di farvi capire in cosa effettivamente consistono queste strategie e come un Consulente SEO può aiutarvi nel vostro lavoro online.

Chi è il Consulente SEO

Partendo dalla base della nostra analisi, iniziamo spiegando cos’è la SEO. Queste tre lettere sono l’acronimo di Search Engine Optimization, letteralmente sta ad indicare quell'attività attraverso la quale un contenuto pubblicato sul web e reso disponibile per la lettura da parte di chi ne è alla ricerca subisce una serie azioni grazie alle quali non solo sarà interessante per il lettore, ma quest'ultimo potrà trovarlo tra i primi risultati di ricerca e con maggiore facilità.

Migliorare il proprio posizionamento sul web sarà, quindi, opera di un buon Consulente SEO. Quest’ultimo avrà il compito di scegliere la strategia più adeguata al vostro campo agendo attraverso tre macro categorie: SEO Copywriting - Un lavoro di scrittura adeguato per facilitare la ricerca sui motori di ricerca attraverso parole chiave

SEO Link Building - costruzione di link che puntano ai contenuti dei siti inerenti l'argomento trattato SEO Monitoring - attività di monitoraggio dei risultati al fine di mantenere costanti nel tempo i vantaggi acquisiti sul web

Lavoro del Consulente SEO

Nell’ottica di un migliore posizionamento sui motori di ricerca è importante che un Consulente SEO sia un professionista del settore, prerogativa fondamentale è la conoscenza delle parole chiave che permettano agli utenti di internet di trovare con facilità gli articoli o i prodotti presenti sul nostro sito internet. Altro aspetto importante è la stesura efficace degli articoli presenti sul sito internet affinché siano redatti nel miglior modo possibile secondo gli standard di Google, ad oggi il più importate motore di ricerca al mondo.

Possiamo quindi dividere il lavoro di un Consulente SEO in due macro azioni: Strategica, attraverso lo studio di quelle che sono le Keywords più attinenti per il nostro business Operativa, mediante azioni concrete sulla costruzione dei contenuti che tendano a privilegiare tutti quegli aspetti capaci di influenza positivamente la percezione che i motori di ricerca hanno del nostro sito web

page1image39648256 page1image39590656