Polizia costretta a chiamare gli esorcisti per una casa infestata dai fantasmi

Stefano Zampieri

In #Instaworld / Stefano Zampieri / Comments

Credete nei fantasmi? A volte accadono cose davvero inspiegabili, o meglio che possono essere spiegate solo andando a finire sul paranormale. Molte persone giurano di aver assistito a fenomeni incredibili, di aver visto delle entità, di aver sentito delle voci o dei suoni sinistri, di aver visto degli oggetti spostarsi da soli, quasi come se volassero, e di non essere mai riusciti a spiegarsi quanto accaduto.

Trovarsi di fronte a delle situazioni del genere può sembrare impossibile, ma è più frequente di quanto si possa pensare. Sono sempre di più le persone che dichiarano a gran voce di aver visto dei fantasmi o di essere stati in case o edifici infestati da queste entità. Alcuni riescono ad ottenere delle prove, come foto oppure registrazioni, altri si limitano a raccontare la loro esperienza. E dall’altra parte ci sono quelli che ci credono fermamente, oppure gli scettici, che proprio non ne vogliono sapere.

Ma se a dichiarare che una casa è infestata dai fantasmi fosse proprio la polizia?

Siamo in Russia, più precisamente nel villaggio di Maraksa. Qui stanno accadendo dei fatti davvero strani, quasi inspiegabili, documentati dalle parole di molte persone, tra cui le forze dell’ordine. Stiamo parlando di una casa infestata dai fantasmi, in cui accadono delle cose spaventose, a cui si fa fatica a credere.

Le prime persone che hanno dichiarato di aver assistito questi fenomeni sono state invitate a chiamare la polizia, per cercare di scoprire cosa stava accadendo realmente in quella casa. Così è stato fatto. Le forze dell’ordine sono state contattate per indagare su questi fatti inspiegabili, ma quello che è accaduto supera quasi i limiti dell’assurdo. Anche i poliziotti, infatti, sono stati spaventati da movimenti decisamente inquietanti e presenze particolarmente inaspettate. Chiamano la polizia per una casa infestata dai fantasmi

Diciamo che anche il fantasma, dopo aver visto arrivare le forze dell’ordine, non l’ha presa certo bene… e si è comportato di conseguenza

Il rapporto scritto dalla polizia è davvero memorabile. Mai si sarebbe pensato di poter leggere queste parole scritte dalle forze dell’ordine, eppure è proprio quello che è successo. I poliziotti hanno descritto nei minimi dettagli quanto accaduto all’interno dell’abitazione, dichiarando di aver visto diverse manifestazioni di queste entità.

Ciò che li ha maggiormente colpiti è il modo in cui gli oggetti si muovevano e si spostavano per la stanza. L’inquietudine degli agenti presenti sul luogo era palpabile, tanto di decidere di fare rapporto e di contattare immediatamente un esorcista per risolvere questa situazione considerata paranormale.

Gli agenti che sono entrati all’interno della casa hanno visto degli oggetti muoversi da soli. In camera da letto un mobile è caduto a terra, mentre nel salotto sono caduti dei libri dagli scaffali. Inoltre, un bastone è volato via da una stanza, come se fosse stato lanciato, e dal muro della cucina spuntava un terribile coltello.

La casa infestata visitata dalla poliziaMa non è finita qui

I poliziotti si sono spaventati così tanto che hanno immediatamente contattato un esorcista. E come in una scena di un film horror i sacerdoti hanno consacrato e benedetto la casa, per rimettere al loro posto queste spaventose entità.

Pensate che sia finita? No, assolutamente. Il fantasma, infatti, ha deciso di stare tranquillo per un po’ di tempo dopo l’intervento degli esorcisti, ma poi è tornato a infastidire gli abitanti della casa, una famiglia composta da tre persone. Gli oggetti hanno nuovamente iniziato a volare da una parte all’altra della casa, spaventando tutti.

Ma a detta delle persone del luogo potrebbero essere stati proprio i membri della famiglia a risvegliare questo spirito con riti pagani ed esoterici. Insomma, “chi la fa l’aspetti”.

Una casa infestata in Russia

Ma se pensate che questo sia l’unico luogo infestato o che queste siano le uniche persone che hanno visto un fantasma vi sbagliate.

Un personaggio noto al pubblico ha recentemente dichiarato in un documentario di aver avuto un incontro ravvicinato con un fantasma. Stiamo parlando della Duchessa di Cornovaglia, Camilla Parker-Bowles, seconda moglie del Principe Carlo. La duchessa ha parlato di una delle dimore acquistate dal marito, la Dumfries House, in Scozia.

In questa dimora, oltre a provare una forte paura e inquietudine, Camilla ha dichiarato di aver visto con i propri occhi un fantasma. La reazione della donna è stata condita da una grandissima paura, tanto da rimanere immobile, come paralizzata, e in seguito ha deciso di non entrare mai più in quell’abitazione.

In molti l’hanno considerata una trovata pubblicitaria, ma la paura della duchessa è stata confermata dalle sue parole, durante un’intervista in cui ha deciso di lasciarsi maggiormente andare.

Avvistamenti di fantasmi e case infestate

Voi avete mai avuto una qualche esperienza paranormale degna di questi racconti del terrore?