Mamma compra bambola per la figlia e accade una cosa incredibile

Compra alla figlia la bambola “Cry Baby”, poi giunta a casa la scoperta incredibile. Come racconta il tabloid inglese ‘Sun’, Gail Turley, mamma di 33 anni, ha comprato un giocattolo alla figlia che avrebbe dovuto piangere una volta tolto il ciuccio dalla bocca, calmandosi poi se rimesso. Peccato invece che i versi della bambola non fossero adatti ad una bimba di due anni: dal giocattolo infatti uscivano chiaramente le urla di una donna che sta facendo sesso.

Come spiega il ‘Sun’, la piccola Kayla ha chiesto alla madre la bambola dopo averla notata in uno spot tv. La donna l’ha quindi comprata su eBay e prima di incartare il regalo si è resa conto dei versi che uscivano dal giocattolo. “Non so cosa fare ora con questo giocattolo – ha confessato la mamma – non credo possa essere adatto a una bimba di 2 anni”. Sul web molti altri genitori hanno espresso dubbi sulla veridicità del pianto della bambola, ammettendo che il suono ricorda più quello di una donna che sta facendo sesso.



redazione