umomag.com

L’estate va a ritmo di reggaeton con i Black Eyed Peas

Un membro in meno, però tanta voglia di fare e tornare alla ribalta. È questa la nuova identità dei Black Eyed Peas, una delle band più amate della scorsa decade che, insieme all’ex membro Fergie, ha creato dei veri e propri tormentoni che ancora oggi canticchiamo con tanta nostalgia.

Dopo un lungo stop e vari progetti professionali individuali, i BEP sono tornati con uno dei singoli più ascoltati dello scorso inverno: RITMO, in collaborazione con il re del reggaeton J Balvin. La canzone, che faceva anche parte della colonna sonora del film Bad Boys for Life, ha letteralmente spopolato in tutto il mondo, lasciando il presagio che la band avesse in serbo per i loro fan un nuovo progetto in linea con le tendenze attuali, soprattutto verso il puro e crudo reggaeton.

elzocco.com

Così, dopo il grande successo del primo singolo, i BEP hanno ben pensato di rilasciarne un altro per generare ancora più hype sul loro nuovo progetto Translation. È toccato quindi a Mamacita, brano in collaborazione con un altro big del reggaeton Ozuna e la cantante J. Rey Soul che, a partire da maggi0 2020, è entrata a far parte della band sostituendo ufficialmente Fergie.

Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un grande tormentone estivo; di fatti, sta trionfando in tutte le classifiche musicali includendo quella italiana, diventando così una delle canzoni più ascoltate e trasmesse di questo periodo e una delle potenziali vincitrici alla fine di quest’estate.

Il video è un altro punto forte della canzone, in cui appaiono i 5 cantanti sfoggiando in tutte le sue scene vestiti GUCCI in una villa lussuosissima. Un piacere alla vista.

I BEP hanno colto così l’attimo e hanno finalmente rilasciato l’atteso album per la gioia di tutti i loro fan. Proprio come i primi due singoli, Translation è pieno di grandi featuring con artisti come Shakira, Maluma e Nicky Jam, consacrando così il percorso intrapreso dalla band con il rilascio dei primi due singoli verso il reggaeton.

A nostro avviso l’album è promosso e ha tutte le potenzialità per essere inserito in tutte le playlist della stagione e farci vivere quest’estate all’insegna del divertimento, sempre secondo ciò che potremo fare! Ecco i top e flop dell’album secondo Social Up:

Top 👍: Mamacita, Feel the Beat , Celebrate e Vida Loca

Flop 👎: News Today e Duro Hard

Un ritorno alla grande per la band americana che, se non fosse stato per la crisi del Covid-19, avrebbe partecipato a vari festival in tutta Europa cantando i loro successi più importanti oltre a quelli che sicuramente usciranno da Translation, perché il potenziale c’è.

Speriamo che nel 2021 sarà possibile tornare ad organizzare eventi musicali e che i BEP decidano di inserire il Bel Paese fra le tappe del loro tour, il divertimento sarebbe assicurato!



Marco Russano