Le Spice Girls tornano per celebrare i 25 anni di “Wannabe”

Era il 1996 e le Spice Girls cantavano “If you wanna be my lover, you gotta get with my friends/Make it last forever, friendship never ends” facendo impazzire tutti i giovani di quegli anni e regalando al mondo della musica una hit che sarebbe entrata nella storia. Al suono di “se vuoi essere il mio amante, devi accettare i miei amici”, lo spumeggiante gruppo musicale tutto al femminile conquistava le classifiche mondiali. Dall’uscita di “Wannabe” sono passati ben 25 anni, anniversario che le Spice Girls si apprestano a festeggiare in grande stile.

Le Spice Girls, storia di una girl band

Non importa che voi siate nati negli anni Novanta o siate del nuovo millennio, qualsiasi sia la vostra età conoscerete di certo le Spice Girls. O meglio sicuramente avrete sentito qualche loro brano senza magari sapere bene chi fossero. Questo gruppo musicale tutto al femminile nasce nel 1994 a Londra e in poco tempo raggiunge un successo internazionale. La band era composta da Melanie Chisholm, Geri Halliwell, Victoria Adams, Emma Bunton e Melanie Brown. Le ragazze si erano riunite dopo aver risposto ad un annuncio sul giornale The Stage pubblicato da Bob e Chris Herbert che avevano come idea quella di creare un gruppo tutto al femminile che potesse far concorrenza al fenomeno delle boyband che in quegli anni spopolavano. L’annuncio recitava così:

Siete spregiudicate, estroverse, ambiziose e capaci di cantare e di ballare?

Da cosa nasce cosa e dopo alcune modifiche la band raggiunge la sua stabilità e inizia a fare sul serio. È il 1996 ed esce “Wannabe”, loro ufficiale brano d’esordio.

Un esordio decisamente spicy e i segreti del loro del successo

“Wannabe” raggiunge la posizione numero uno della classifica dei Billboard Hot 100 negli USA e vi rimane per circa quattro settimane di fila. Il brano arriva in cima alle classifiche di ben 31 paesi nel mondo. In pochissimo tempo queste cinque ragazze raggiungono una fama mondiale diventando anche delle vere e proprie icone di stile. Ma come mai tutto questo successo? Il segreto nessuno l’ha mai capito però molte sono le ipotesi. Sicuramente hanno colpito per essere state la prima girlband: 5 spumeggianti giovanissime che si sono prese tutto. Grande energia e ottima capacità di tenuta del palco, le Spice Girls hanno saputo incantare e affascinare. Provocanti e maliziose quanto bastava, ma anche molto sensibili e portatrici di valori profondi. Nel testo di “Wannabe” infatti antepongono l’amicizia all’amore, aspetto questo che sarebbe opportuno tener sempre presente. Un altro punto a favore di questa band sono stati sicuramente i ritmi e i motivetti che entrano in testa subito. Con giochi di intonazione ed espressioni del linguaggio comune ripetute compulsivamente, è impossibile non cantare i loro brani. Insomma, il potenziale c’era e si può dire che sia stato sfruttato nel migliore dei modi.

Le Spice Girls negli anni 2000

L’amore dei loro fan non si è di certo esaurito dopo lo scioglimento della band avvenuto nel 1998 quando Geri abbandona il gruppo durante le due tappe norvegesi del loro tour mondiale. Nonostante siano rimaste in quattro, le Spice Girls continuarono a produrre musica fino a quando compresero di aver terminato la loro carriera come gruppo. La fine di questa avventura avviene nel 2000 quando annunciano uno scioglimento a tempo indeterminato per concentrarsi ciascuna sulla carriera da solista. La band si riunirà nel 2007 pubblicando un album con i loro più grandi successi e organizzando un tour mondiale The Return of the Spice Girls. Nell’agosto 2012 si sono invece esibite alla cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra davanti a un miliardo di spettatori.

I 25 anni di Wannabe

Un quarto di secolo è davvero una tappa importante e i festeggiamenti devono essere adatti alla situazione. Per questo le Spice Girls hanno annunciato che il 9 luglio uscirà un EP di quattro tracce per celebrare questa ricorrenza.  In particolare i fans potranno trovare all’interno la versione originale di “Wannabe”, il remix di Junior Vasquez, la demo di “Wannabe” e il brano inedito “Feed Your Love”. Insomma si direbbe il miglior regalo per tutti coloro che da anni cantano a squarciagola le loro hit. Noi siamo sicuri che sarà l’ennesimo successo mondiale, proprio come 25 anni fa.



Eleonora Corso