Le mete 2019 per il tuo viaggio di nozze fuori dagli schemi

Lucrezia Vardanega

In #Instaworld, #Travel, MONDO / Lucrezia Vardanega / Comments

Diciamolo: il viaggio di nozze è la parte migliore del matrimonio! Lo stress dei preparativi è terminato, puoi dire addio alla dieta per rimanere in linea per l’abito e sai che puoi goderti l’ultimo periodo di idillio amoroso prima di dover affrontare gioie e dolori della vita coniugale.

Abbiamo selezionato alcune località fuori dagli schemi della solita meta solo mare-sole-tintarella per goderti un viaggio di quelli che si fanno una sola volta nella vita. Uno per ogni portafoglio!

Oman: il viaggio da Mille e una notte!

Percorrere a dorso di cammello il suo deserto infinito dai toni rossi e arancio, incontrare le popolazioni nomadi e fare tappa nelle sue oasi incantate; benvenuti in Oman! L’Oman è una località ancora tutta da scoprire nel cuore della penisola arabica che gode di quel fascino autentico che sembra uscire dai racconti delle Mille e una notte.

Rimarrete affascinati dall’imponenza delle numerose moschee e vi lascerete incantare dai castelli costruiti a picco sul mare, affacciati sulle lunghe spiagge bianche della costa. Assaporerete il fascino della vita nomade quasi surreale e vi lascerete avvolgere dai profumi speziati e dall’aroma di gelsomino.

Girovagando nei suk, i tipici mercati, scoprirete i sorrisi gentili di questa popolazione e i loro prodotti artigianali originali e unici. Tra mare e monti, l’Oman ha un mondo intero da offrire: potrete osservare i delfini e gli squali balena, tuffarvi nei fondali marini protetti, ricchi di colori e di una fauna rarissima, oppure raggiungere le vette delle montagne che superano i 3000metri per ammirare l’immensità delle pianure e dei canyon spaziando fino alle coste della penisola…Il tutto coniugando natura e relax scegliendo il lusso più esclusivo dei palazzi dove vi sentirete principi e principesse orientali. Siete pronti a vivere la vostra storia? Forse è già stata scritta….

Mesi ideali: dicembre, gennaio, febbraio, marzo.

Madagascar: stay wilde! 

Se per il vostro viaggio di nozze sognate un paradiso terrestre non ancora modificato dal turismo di massa, il fascino della natura selvaggia, bianchissime spiagge coralline e resort meravigliosi nel bel mezzo della natura, scegliete il Madagascar! Le spiagge rappresentano la punta di diamante del turismo del Madagascar, ma non sono le uniche bellezze e sorprese dell’isola. La più grande, quella di Nosy Be Island che, dolcemente adagiata tra il canale del Mozambico e le Isole Comore, è la località più visitata dai turisti grazie allo splendore delle sue spiagge e la lussureggiante vegetazione. Salendo sulla cima del Mont Passot che, con i suoi 300 metri è il punto più alto di Nosy Be Island, l’isola più grande e più ricca di strutture ricettive. Da quassù vi troverete davanti ad un panorama quasi surreale dei laghi vulcanici dell’isola dove amano immergersi colonie di… coccodrilli.

Lasciatevi cullare dal ritmo blando e l’atmosfera rilassata dei villaggi dell’isola, come quello di Ambatoloaka e Locobe, dove ancora oggi uomo e natura coesistono in perfetta armonia. Un viaggio di nozze all’insegna della natura e dell’avventura ti aspetta in Madagascar.

Mesi ideali: da aprile a ottobre.

Kenya: alla ricerca del ‘mal d’Africa’. 

Un viaggio di nozze in Kenya è molto più di una semplice luna di miele, è una vera esperienza di vita che vi arriverà dritto al cuore, rapendolo per sempre. Il Kenya è una nazione dell’Africa orientale situata nel cosiddetto ‘’corno d’Africa’’ affacciata sull’Oceano Indiano. Terra di safari, sia di terra che di mare, zone lacustri, spezzata dalla suggestiva Rift Valley e contornata da imponenti rilievi montuosi, il Kenya è una terra ricca e sconosciuta, tutta da esplorare. E non solo; infatti, ci sono spiagge favolose e numerose possibilità di escursioni partendo dalle meravigliose spiagge di Watamu, il tratto di costa considerato tra i più belli del Kenya. Il Safari Blu nel parco marino di Watamu è una delle esperienze più emozionanti da fare in coppia, sia per ammirare il ricco patrimonio naturale marino che per raggiungere alcuni dei numerosi isolotti che si trovano di fronte al litorale.

A pochissima distanza, Malindi, è famosa per le numerose possibilità di safari che offre; a bordo di una jeep potete trovarvi faccia a faccia con leoni, tigri, giraffe e tutti gli animali più simbolici e caratteristici del Continente Nero! Da non perdere Il Mara, il più frequentato parco faunistico del Kenya, ricchissimo di animali selvatici, diventato una riserva naturale delle tribù Masai, popolazioni che vivono ancora secondo i ritmi della natura e delle loro antichissime tradizioni. Non solo giungla: Nairobi, la capitale, è una città viva e cosmopolita dove trovare tanti prodotti locali. Il Kenya è un viaggio di nozze che vi farà sentire parte di questo immenso pianeta dove vi siete trovati e innamorati!

Mesi ideali: novembre e dicembre.

Indonesia: magia mistica immersi nella natura. 

Al confine tra l’Oceano Indiano e l’Oceano Pacifico, i colori i suoni i profumi e i tramonti disegnano il vostro viaggio di nozze in Indonesia!  Con le sue 13.677 isole, rappresenta una delle mete più ricercate perché abbraccia differenti aspetti tipici di una luna di miele: non sarà necessario scegliere tra relax, divertimento e avventura perché l’Indonesia racchiude tutte queste possibilità in un solo viaggio. Bali, la prima meta turistica dell’Indonesia, mantiene il suo gusto autentico addentrandosi verso l’entroterra dove è possibile ammirare le distese di risaie, i mille volti dei suoi abitanti e i templi induisti come quello di Tanah Lot o quello di Ulun Danu Bratan. Le padrone dell’isola sono le cascate cristalline di Sekumpul e quelle di Gitgit circondate dalla foresta pluviale. Ma l’Indonesia non è solo Bali: c’è la maestosa Giava, la metropoli di Yogyakarta, troneggiata da  Kraton palace ovvero il palazzo del sultano, da dove godere dell’affascinante tramonto a Borobudur, un tempio Buddhista definito patrimonio dell’Unesco. Nel cuore del Borneo indonesiano, il Kalimantan è la parte più aspra e selvaggia, famosa per il Tanjung Puting National Park, il famoso come centro di riabilitazione degli oranghi, e abitata dalle celebri donne Dayak con le orecchie lunghe.

L’indonesia più autentica, tra aree vulcaniche e ampie zone di giungla indonesiana la troverete a Lombok: le cascate gelate di Senaru, le spiagge ventose di TanjungAan, la pink beach, la suggestiva spiaggia di granelli rosa…. Tutto il resto è ancora da scoprire! Una terra cruda, intima e mistica che sigillerà il vostro amore per l’eternità!

Mesi ideali: da maggio a settembre.