La storia di Triumph, il koala tornato a camminare grazie ad un protesi

Pelliccia morbida, orecchie rotonde e occhi neri dolcissimi: ecco come potremmo descrivere il koala. Piccoli marsupiali simbolo delle foreste australiane, i koala sono una delle specie più minacciate dai cambiamenti climatici, che stanno provocando ogni anno un numero sempre più alto di incendi e il disseccamento delle foglie di eucalipto di cui i koala si nutrono. E’ quello che è accaduto in Australia nel 2019, dove un incendio devastante ha davvero messo in crisi la loro sopravvivenza. Oggi sono circa 80.000 i koala sopravvissuti, meno dell’1% della popolazione originaria. Ed è proprio per questo che è così tanto importante salvarli, proprio come ha fatto un dentista in Australia che ha salvato un koala nato senza zampa costruendo per lui una protesi.

Fonte: www.miragenews.com

TRIUMPH: IL KOALA CON UNA PROTESI AL POSTO DELLA ZAMPA

Ad annunciare la notizia il quotidiano locale “Abc” che ha ripercorso la storia dell’animale. La vicenda ha inizio tre anni fa, in una proprietà vicino a Lismore, nel Nord del Nuovo Galles del Sud. Qui alcuni residenti trovarono il koala con la sua mamma in fin di vita. Solo grazie alle cure miracolosi dei veterinari il piccolo Triumph è riuscito a sopravvivere, nonostante una zampa mancante per un difetto di nascita che gli provocava molto dolore. Tutto questo per merito della dottoressa Marley Christian, dell’associazione “Friends of the Koala”, che si è presa cura di lui quotidianamente. La veterinaria ha cominciato ad avvolgere il moncherino di Triumph con calzini e stivaletti da bambola, scoprendo che alleviava la sensibilità. Tuttavia, al piccolo koala serviva qualcosa di più.

Fonte: www.abc.net.au

UNA PROTESI OPERA DI UN DENTISTA

Triumph aveva bisogno di una protesi, ma nessuno sembrava riuscire a realizzare un dispositivo giusto per lui. Neuppure un’azienda americana specializzata in protesi per animali domestici non era stata in grada, dopo diversi tentativi, di produrre una protesi che rimanesse comodamente attaccata. Per il koala, che ormai aveva 5 anni, sembrava che non ci fosse più speranza, almeno fino ad oggi. C’è voluto il genio di un dentista protesista, Jon Doulman, per costruire un dispositivo idoneo. E così, per Triumph è arrivata una zampa sintetica. Attraverso un calco del moncone di Triumph, allo stesso modo in cui prende le impronte in bocca, il dentista ha creato un attacco protesico simile a uno stivale realizzato in gomma e fissato con velcro. Di recente al koala è stato fatto indossare il nuovo piede, di colore rosa, che ne ha subito migliorato la qualità della vita.

Fonte: www.dw.com

LA NUOVA VITA DI TRIUMPH, IL KOALA DALLA ZAMPA SINTETICA

Adesso Triumph è molto più attivo. “La nuova zampa ha alleviato il disagio del moncherino e lo aiuta a correre e saltare e ha fermato una curvatura della sua colonna vertebrale perché aveva bisogno di quella lunghezza extra” ha raccontato la sua veterinaria. Nonostante la ripresa della normale mobilità, Triumph trascorrerà la sua vita in cattività presso il centro di assistenza “Lismore Friends of the Koala”. Tuttavia, la sua storia è la dimostrazione che, con le cure giuste, tutti possono avere una vita migliore. La lotta alla salvaguardia dei koala passa anche attraverso questi piccoli e geniali gesti.



Catiuscia Polzella