La sposa si infuria: il marito ha usato i risparmi per le nozze per far operare il cane

I cani sono amichevoli, teneri, affettuosi, ma soprattutto leali. Sono disposti a fare di tutto per i loro umani. Quindi, va bene fare tutto ciò che è in nostro potere per prendersi cura di loro, giusto? Beh, una donna non la pensa così. Quando l’utente di Reddit di cui conosciamo solo il nickname – Unsurebigbig – ha speso 5.000 dollari dai suoi risparmi per il matrimonio per l’operazione del suo pastore tedesco, la sua fidanzata è letteralmente impazzita. Poiché, anche se i soldi erano i suoi risparmi, facevano anche parte del loro budget per il matrimonio. La futura sposa era furiosa per il fatto che avrebbero dovuto ridimensionare la cerimonia per un cane di 10 anni, quindi, per cercare di capire cosa fosse meglio fare, Unsurebigbig ha chiesto consiglio al web.
“Non so perché il costo fosse così alto, ma non mi importava. Il mio cane è il mio cane e non c’è dubbio che pagare l’intervento era la cosa giusta da fare”, scrive l’utente di Reddit.
“Pagai l’intervento con i miei risparmi. Questo è importante. Io e la mia fidanzata abbiamo finanze separate e i miei risparmi sono ben 5 volte superiori ai suoi. Quando ha scoperto quanto è costato l’intervento chirurgico, è andata su tutte le furie per il fatto che avevo pagato per l’intervento senza chiederle niente mentre stavamo organizzando il nostro matrimonio. Ha detto che dovrà ridimensionare le spese delle nozze per compensare, e che il mio cane è già così vecchio (ha 10 anni) che il denaro speso ‘non andrà lontano’. Non riesco nemmeno a capire come sia riuscita a dirmi una cosa del genere”.
“Onestamente non posso empatizzare con lei in questa situazione, che ha causato un’enorme frattura in un rapporto precedentemente incredibile. Il mio cane è il mio cane ed è un membro della famiglia. Mi rifiuto di non spendere qualche migliaio di dollari per il suo benessere. La mia fidanzata si comporta come se fossi egoista in quanto il nostro matrimonio dovrebbe venire prima di tutto, dato che stiamo creando una famiglia”.
“Non mi ha parlato da allora, se non per dirmi di togliere la spazzatura, pulire i piatti, ecc. Se cerco di intavolare una conversazione, lei si chiude o si allontana. Si rifiuta di parlarne se non mi metto in ginocchio e imploro il suo perdono. Non posso permettermi di farlo per una questione di principio e di rispetto di se stessi. Quindi la mia domanda per le persone qui su Reddit è: come posso convincerla a parlare con me e sistemare le cose? Non voglio buttare via questo rapporto, ma allo stesso tempo sento che questo è qualcosa su cui non posso scendere a compromessi”. 
Ed ecco alcune risposte di altri utenti: “Non dirò di non sposarti, ma di sicuro non sposarti finché non avrai risolto la cosa”; “In questo caso, vale probabilmente la pena di prendere in considerazione la consulenza di coppia, dal momento che lei non parla con te e tu hai priorità molto diverse”; e ancora commentano “Non mantenere una persona informata sulla salute del tuo cane, sui soldi necessari per ottenere la cura, e l’essere sorpresi del perché la tua fidanzata è arrabbiata è folle per me. Forse ha reagito in modo insensibile, ma questo non la fa sbagliare. Inoltre, questo non giustifica il fatto che tu non l’abbia coinvolta”.



Rebecca Broomfield