Il make up per le gambe è quello di cui avremo bisogno per quest’estate!

Con il caldo e la bella stagione in arrivo viene subito voglia di gettare via quei tristi vestiti invernali e fare spazio ai più estivi abiti svolazzanti e gonne corte. Ma cosa succede se le nostre gambe presentano degli inestetismi? Punture di insetti, lividi, capillari rotti e macchie della pelle spesso mettono a disagio molte donne. Per non parlare poi di problemi come smagliature, cellulite e psoriasi.

Per fortuna c’è una soluzione molto semplice: il make up per le gambe. In questo caso ci vengono in aiuto bronzer, fondotinta o correttori. Tutto in base alle aree interessate da coprire.

Prodotti come il Mac Face & Body, ma anche lo spray Sally Hansen, hanno il vantaggio di donare un bel colorito ed un riflesso satinato alle nostre gambe facendole sembrare più toniche, ma non sono i più adatti per camuffare le imperfezioni più pigmentate. In questo caso si può intervenire in due modi: con un correttore no-transfert e uniformare, in seguito, con il fondotinta o con una BB cream, o optare per una base ad alta coprenza.

Se sei una fan dell’effetto patinato, quello che fa per te è la Strobe Body Lotion di Mac, che applicato sugli stinchi dona un effetto luminoso incredibile.

Se invece il tuo problema è l’abbronzatura che va via, la lozione abbronzante St. Tropez, è perfetta. Può essere applicata su qualsiasi area del corpo fornendo copertura e lucentezza bronzea. E a giornata conclusa basta lavarlo via con un po’ di acqua e sapone.

Stai cercando di nascondere dei difetti piuttosto che aggiungere del colore al tuo incarnato? Allora il fondotinta per il corpo Dermablend di Vichy è perfetto per coprire qualsiasi imperfezione, tra cui smagliature, vene e cicatrici.

Un altro prodotto che dona risultati miracolosi è l’Airbrush Legs di Sally Hansen: uno spray coprente resistente all’acqua. La stessa Kim Kardashian lo usò per coprire le macchie della psoriasi.



Francesca Valentina Troiano