I Edizione del Catania Book Festival: inaugurazione e presentazione del logo ufficiale

E’ davanti al “Liotro”, la statua dell’elefante situata in Piazza D’uomo e simbolo di Catania, che è stato inaugurato giorno 3 maggio, il 1° Catania Book Festival, il Festival del Libro e della Letteratura di Catania, attraverso la presentazione del logo ufficiale, realizzato dall’artista catanese Marco Musumarra.

Catania, patria di innumerevoli scrittori, commediografi, poeti e artisti, si è spesso distinta per lo slancio culturale, volto a incentivare la creatività e la creazione letteraria.

Il Catania Book Festival, che nasce dall’iniziativa di un gruppo di giovani, vuole raccogliere questa eredità, per farsi promotore della diffusione della cultura del libro e della letteratura ed essere punto di raccordo fondamentale per gli autori e per la condivisione con il pubblico delle loro opere, favorendo l’incontro con i lettori.

“Il nostro progetto” -dichiara Simone Dei Pieri, direttore artistico del Catania Book Festival– “è quello di poter dare uno slancio culturale alla nostra città, portando qui il primo Festival del Libro e della Letteratura di Catania.

Per rimarcare il nostro legame con Catania abbiamo voluto dare risalto al suo lato più vero, il Liotro, l’Elefante, il simbolo più conosciuto e riconoscibile, che affonda le sue radici nella leggenda di Eliodoro e nella storia della città stessaNon è quindi casuale la presentazione del marchio da noi realizzato, proprio al centro della città. Un gesto simbolico di inaugurazione, che sarà seguito dalla conferenza stampa ufficiale per la presentazione di tutti i dettagli che riguarderanno l’organizzazione e gli eventi futuri del festival”.

L'immagine può contenere: testo



Francesco Bellia