Hygge home: 7 consigli per preparare la tua casa all’autunno

C’è una parola danese che ben esprime l’atmosfera di tepore, comfort e “cosiness”, la sensazione di sentirsi in pace e capaci di gioire delle piccole cose, di vivere il momento. Questa parola è “hygge” (pronuncia: hoo-ga).

fonte

Hygge, però, non è solo uno stile di vita, sta diventando anche un trend lifestyle sempre più presente nelle case e sulle piattaforme social, essendo a prova di Instagram story. L’inverno e l’autunno inoltre sono le stagioni perfette per far diventare la nostra casa più calda e confortevole, per portare un pezzo di Danimarca anche nei nostri salotti, per renderla, in una parola, più hygge!  Ecco quindi 7 consigli per ricreare la perfetta atmosfera hygge in casa tua. 
  1. Accendi delle candele
Hygge è l’arte del condividere, della bellezza delle piccole cose e dello stare insieme e quale modo migliore per enfatizzare tutto ciò se non accendere delle candele? La luce è più soffusa,  famigliare. Goditi questo senso di benessere e tranquillità generata dalla loro lucina fioca. Se vuoi inoltre seguire completamente la tradizione danese puoi sceglierne di naturali e senza profumi. 
2. Porta la natura in casa
La Danimarca è nota per i suoi splendidi paesaggi naturali e per come le persone siano spesso un tutt’uno con la natura. Perché non prendere ispirazione? Decora l’entrata della tua abitazione con composizioni di ramoscelli sempreverdi, rametti ecc. 
3. Make it simple
Anche l’organizzazione dello spazio è parte integrante del mood hygge. Libera perciò la stanza da tutto ciò che ti può arrecare stress, e che può distrarti dal concentrarti su te stesso e la tua famiglia. 
4. Profumi e aromi 
Qua si sta parlando di profumi e aromi a tutto tondo, dal cibo, alle candele fino agli elementi naturali usati come decorazione. I profumi dell’autunno inoltre sono molto caratteristici: cannella, mele, zucchero di canna, zucca, e la lista potrebbe continuare all’infinito. Per aggiungere questa nota in più alla casa, oltre che a preparare un dolce, puoi accendere delle candele profumate, degli oli o riempire una ciotolina con stecche di cannella, anice, arance disidratate e chiodi di garofano. Ponetela su una fonte di calore (il termosifone sarà perfetto!) e un fantastico aroma speziato si diffonderà per tutta la casa. Provare per credere! 
5. Riempi la stanza di comodità 
Con l’arrivo della stagione fredda le temperature si abbassano e cosa c’è di più piacevole di un bel divano con tanto di coperte morbidissime e cuscini imbottiti alla perfezione? Se avete poi il caminetto avete semplicemente raggiunto il top della cosiness. Ripiegate sul divano diverse coperte invernali, accendete le candele attorno al fuoco, completate il tutto con una tisana (o del vino rosso) e avrete la vostra perfetta serata autunnale. 
6. libri, libri e ancora libri
Una libreria traboccante di libri è sicuramente molto piacevole da vedere. Inoltre la filosofia hygge è incentrata molto su un senso di ricerca anche intellettuale e di noi stessi. I libri inoltre aiutano a pensare e a condividere.  Cosa c’è quindi di più bello che passare un pomeriggio autunnale a leggere sul divano avvolti da un plaid?
7.  Cibo dell’anima
Il cibo è da sempre legato ad una certa ritualità e al ritrovarsi insieme. È quindi giunto il momento di cucinare, il modo perfetto per catturare l’essenza dell’autunno. Gratificati quindi con una pausa dolce e una buona tisana. Magari bevendola da una tazza in stile!