Guido Bertolaso comunica di essere positivo al coronavirus: “Vincerò anche questa battaglia”

Una notizia veramente triste, l'ennesima di questi giorni di caos e di drammi che stanno vedendo il nostro paese "chiuso" per combattere la battaglia contro il Covid-19. Come abbiamo comunicato nei precedenti articoli sono molti gli operatori sanitari che giornalmente risultano positivi al tampone a causa del loro stretto contatto con pazienti positivi. Il contagio quindi per loro non si arresta e sebbene in questo momento difficile, tutti stiano facendo la loro parte, in alcuni casi il dovere impone purtroppo alcuni rischi. Rischi che Guido Bertolaso ha accettato di correre quando ha accettato l'incarico affidatogli dalla Lombardia come consulente in questi giorni di guerra al coronavirus.

"Sono positivo al Covid-19". Scrive Bertolaso sul proprio profilo Facebook. "Quando ho accettato questo incarico sapevo quali fossero i rischi a cui andavo incontro, ma non potevo non rispondere alla chiamata per il mio Paese -ha spiegato Bertolaso in un post-. Ho qualche linea di febbre, nessun altro sintomo al momento. Sia io che i miei collaboratori più stretti siamo in isolamento e rispetteremo il periodo di quarantena. Continuerò a seguire i lavori dell’ospedale Fiera e coordinerò i lavori nelle Marche. Vincerò anche questa battaglia".



Andrea Calabrò