Giovedì Gnocchi: Giulio Berruti, l’attore odontoiatra in love con la Boschi

È su tutti i settimanali di gossip per aver rubato il cuore dell’ex Ministro Maria Elena Boschi, ma Giulio Berruti non merita l’etichetta di fidanzato di… perché negli anni si è conquistato la fama di essere un bravo attore e non solo.

Da qualche mese, Berruti è il compagno di vita dell’ex Ministro però. I giornali sono pieni di foto loro, nonostante i due volessero riserbo e cercassero di tutelare questo amore ancora giovane e immaturo.

Il silenzio è stato rotto dallo stesso attore romano che ha ufficializzato la storia con l’ex Ministro dicendo di essere innamorato e raccontando retroscena poco piccanti, ma molto teneri del loro primo incontro e delle qualità che ama di Maria Elena.

Nato a Roma nell’84 da padre oculista e madre avvocato ed ex funzionario della Presidenza della Repubblica, sin dall’adolescenza Giulio Berruti porta avanti due percorsi professionali. Oltre la maturità classica, si diploma all’Istituto professionale di Odontotecnico a cui segue la laurea in Odontoiatria e protesi dentaria presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata nel 2010 e la specializzazione in Ortodonzia nel 2015.

Parallelamente si è dedicato alla recitazione frequentando il corso di Anne Strasberg e il Workshop intensivo per attori professionisti di Ivana Chubbuck.

La sua carriera inizia come modello e come protagonista di spot pubblicitari.

Da subito sono lampanti i suoi punti di forza ossia i capelli nero corvino, gli occhi blu ghiaccio, un viso con i lineamenti marcati solo quanto basta e poi un fisico scolpito da anni di palestra e da un’alimentazione sana. Si starebbe ore a guardarlo. Come accade con il David di Donatello o con i Bronzi di Riace.

Questi punti di forza sono stati il trampolino di lancio per farsi notare, ma è stata la prova in recitazione che gli ha garantito la nomea di bravo attore.

Ha recitato nel film “Melissa P.” con la regia di Luca Guadagnio e in “Scrivilo sui muri” avendo solo un cameo. La popolarità e il successo sono arrivati nel 2007 con la serie “La figlia di Elisa – Ritorno a Rivombrosa” in cui Berruti interpretava il marchese Andrea Van Necker.

A seguire ha recitato in “Matrimoni e altre follie” e in “Squadra antimafia – Il ritorno del boss” dove diventa protagonista, sostituendo Marco Bocci.

Nel suo curriculum presenti pure la vittoria del talent show “Dance Dance Dance” con Cristina Marino nel 2018 e l’entrata nel cast del film “Gabriel’s Inferno” basato sul primo libro della trilogia omonima scritta da Sylvain Reynard, nel quale è il proagonista.

Il bell’attore romano non abita più da anni in Italia anche se torna spesso per lavoro, per la famiglia e adesso anche per amore.

È super seguito e super attivo sul suo profilo Instagram in cui si contano più di trecentomila followers e sul quale l’attore condivide scatti vari tra paesaggi, momenti di vita e foto di lui inequivocabilmente sexy.

Qui si esclama un “Quant’è fortunata Maria Elena” mentre si commenta che sì, Giulio Berruti è decisamente uno degli attori più sexy nel panorama italiano e sa pure valutare la salute dei denti.

 



Sandy Sciuto