da GettyImages
da GettyImages

Ecco svelati tutti i segreti moda della Royal Family inglese

La Royal Family è sempre (più o meno) impeccabile se si tratta di moda, scopriamo i loro segreti.

Dalla Regina Elisabetta al Principino George, alla corte inglese se si parla di moda si parla di perfezione e cura al dettaglio. Tutto è calcolato per evitare il minimo gossip o disastro diplomatico. Insomma, i look dei royal, dall’acconciatura, all’abito e agli accessori, sono di una perfezione quasi maniacale. Scopriamo insieme tutti i segreti moda della famiglia più chiacchierata al mondo, la Royal Family. Dai pesetti per le gonne ai plantari antiscivolo, se sei un Royal non puoi permetterti il fashion disaster!

Le cleavage clutches

Lady Diana le adorava e ne ha coniato lei stessa il termine. Forse ne avete già sentito parlare, ma rinfreschiamoci la memoria. Le cleavage clutches sono le borsette da scollatura. Ovvero: quando esci dalla macchina e ti sporgi in avanti, ma hai una scollatura che fa storcere in naso alla Regina, ecco che arriva la cleavage clutches a coprirti dall’imbarazzo a corte. Lei compre la scollatura o le grazie in bella vista e ti salva dallo scandalo.

I body

Il trucco è non mostrare troppa carne e quindi perché non optare per un semplice, ma strutturatissimo body? Aiuta la silhouette, nasconde qualche rotolino residuo del Natale scorso e slancia la figura.

I plantari a prova di caduta e scarpe più grandi

Kate Middleton gli utilizza spesso per evitare di inciampare o perdere la scarpetta come Cenerentola. Hai presente quando alle cene di gala o agli eventi importanti la Royal Kate indossa un tacco vertiginoso? Ecco, proprio in quel momento sta indossando anche dei plantari antiscivolo. Infatti, questi plantari servono per aumentare la presa sulla scarpa ed evitare di scivolare o cadere. Ricordiamoci che le Royal devono sempre indossare le calza, anche con 40°C all’ombra, quindi la calzata della scarpa non è mai perfetta, anzi. Invece, altri Royal (anzi, dovremmo dire ex Royal) come Megan Markle indossano le scarpe di un numero più grande per evitare le dolorose vesciche sui talloni.

Gonne a prova di paparazzi

Nelle giornate di vento le gonne delle Royal non si muovono di mezzo millimetro. Vi siete mai chiesti come faranno? Ecco spiegato l’arcano: pesetti. Esattamente, le Royal utilizzano dei pesetti per tenere al proprio posto gonne ed abiti nelle giornate ventose e non. Pensate che una volta invece dei più moderni pesetti veninano cucite delle monete lungo tutto l’orlo dell’abito.

No al cappotto, si ai tessuti pesanti

Avrai di certo notato che i Royal sono restii all’indossare i cappotti. Bhe, lo fanno solo per pura moda. I look che indossano sono un esempio di modestia, alta moda e anche fast fashion (ricorderemo tutti l’abito blu di Kate), quindi perché nasconderli? Ad essere ben nascosto invece in queste occasioni invece è l’intimo termico, un vero alleato delle circostanze.

Un Royal per capello

Perchè complicarsi la vita con chignon ingellati, pieni di schiuma, lacca e forcine quando puoi usare una semplice retina per acconciature? Naturalmente il tutto è smontabile in qualsiasi momento per praticità ed estetica. Provate a portare uno chignon per ore ed ore, il risultato quando lo slegherete saranno delle onde morbide e lucenti. Invece, se hai paura che il vento ti scompigli i capelli utilizza un fascinator. Queen Betta approva! Questi sono solo alcuni dei tanti segreti moda che i Royal utilizzano.



Silvia Menon