Ecco 4 idee creative e fuori dal comune per illuminare il Natale

In #Lifestyle by Silvia MenonLeave a Comment

Se siete stanchi delle solite decorazioni natalizie e volete illuminare il Natale in un modo completamente fuori dal comune, continuate a leggere.

Sempre i soliti alberi decorati con luci e palle, sempre le solite ghirlande da appende all’ingresso. Per non parlare delle poco innovative e monotone composizioni da centrotavola. Ma per questo Natale le cose cambieranno, ve lo possiamo assicurare, bastano un po’ di fantasia e i nostri meravigliosi consigli per illuminare il Natale.

Credits Pintarest.

Credits Pintarest.

  1. Ghirlande di Natale alternative.
    Tutti abbiamo la ghirlanda di Natale fatta di pino sintetico e fiocchi che mettiamo sull’uscio solo per creare un clima natalizio, anche se in realtà proviamo orrore ogni volta che la guerdiamo. Per risolvere questo problema abbiamo due alternative, una dallo stile rustico e country chic e una scintillante.
    La prima, quella “rustica”, consiste nel fare una ghirlanda con i tappi di sughero delle bottiglie di vino, naturalmente per crearla ne servono molti. Il nostro consiglio è di chiederli al vostro bar di fiducia, insomma non vorrete ubriacarvi per fare una ghirlanda.
    La seconda idea invece è pensata per illuminare il vostro natale: prendete una ghirlanda di legno intrecciato e arrotolateci delle lucine bianche attorno. L’effetto è delicato e super chic, quasi da bosco incantato.
  2. Centrotavola a intermittenza.
    Avete sentito bene. A intermittenza, perchè questi centrotavola hanno come protagonista le lucine di Natale. Un modo alternativo e originale per utilizzarle, ma sopprattutto un modo creativo per eliminare candelabri e candele dalla tavola, è inserirle all’interno di barattoli, lanterne, bottiglie e vasi di vetro. Dite pure addio alla cera colata sulla tovaglia, che sollievo.

 

Credits 10elol.it.

Credits 10elol.it.

3. L’albero delle passioni.
Invece che usare le solite decorazione per addobbare l’albero, perchè non usare le vostre foto. Magari di viaggi o di serate in compagnia con gli amici e i parenti. non vi sembra un’idea originale per rendere unico il vostro bell’abete? Ma se siete stufi dell’abete decorato e amate leggere perchè non fare un albero di libri? Lo sappiamo, fa un po’ studente universitario in crisi pre sessione, ma è carina come idea.

Credits Pintarest.

Credits Pintarest.

4.Il filo dei ricordi.
Se avete una macchina fotografica istantanea come le vecchie polaroid e amate scattare foto, quest’idea vi farà impazzire. Prendete un filo di lucine di Natale e fissatelo al muro, scattate delle foto durante il pranzo o la cena e fissatele sul filo luminoso. A parole l’idea non sembra delle migliori, ma l’effetto finale è da mozzare il fiato ed è un modo semplice e fine per illuminare il Natale e le vostre pareti.

Se non lo aveste ancora capito la parola d’ordine per questo Natale è scintillare e le lucine ci aiutano a portare a termine il nostro obiettivo.