coupdemainmagazine.com

Charli CXCX anticipa Crash e plasma il nuovo pop con New Shapes

Sembra che Charli XCX abbia davvero messo da parte il suo tanto caro e amato hyperpop per dedicarsi ad un pop più commerciale, senza però mettere da parte il suo inconfondibile e graffiante marchio musicale, condito con un po’ di elettropop impattante e sorprendente. Dopo l’ottimo successo di Good Ones, e la smash hit ottenuta in tutto il mondo con Out Out, in collaborazione con Joel Corry e la rap sensation Saweetie, la cantante di 1999 ha rivelato molte sorprese in questi ultimi giorni, tra cui nuova musica ed un tour mondiale che include anche una fermata nel Bel Paese.

Se il periodo pre e durante pandemia ha segnato uno dei momenti più importanti della carriera di Charli XCX, con il rilascio dei due dischi Charli e How I’m Feeling Now, marchiati dall’ipnotico hyperpop, ora è il momento di Crash, sua nuova fatica discografica cui uscita è stata annunciata per il 18 marzo, giusto in tempo per far ascoltare il nuovo materiale a tutti i suoi fan e poi poter partire per il “Crash The Live Tour 2022“.                                  In questo suo grande ritorno alla musica live, Charli XCX non poteva certo risparmiare l’Italia, che sta iniziando a supportarla sempre di più, inclusa infatti nella leg europea con una tappa a Milano, fissata per il 4 giugno 2022 al Fabrique.

news7h.com

Dopo il primo assaggio ottenuto con Good Ones, brano che al giorno d’oggi conta con più di 28 milioni di streams su Spotify, e che ha rilanciato il suo nome della classifiche di tutto il mondo, Charli XCX ha deciso di rilasciare un nuovo brano per anticipare la nuova Crash era, puntando sulla prima collaborazione di questo nuovo progetto discografico.

Il brano in questione si intitola New Shapes, e vede la partecipazione di due delle cantanti più in voga nel panorama elettropop, Christine and the Queens, con la quale Charli XCX aveva già collaborato in Gone, nominata una delle migliori canzoni del 2020, e Caroline Polachek, attualmente presente in tutte le playlist più importanti con la sua hit Bunny Is a Rider. L’unione di queste tre voci non fa altro che regalare un pezzo totalmente ipnotico e pieno di grandi momenti memorabili, proprio come l’ultimo annuncio della cantante:

Se non ascolti New Shapes o acquisti i biglietti per il tour brucerai sicuramente all’inferno

Nel brano la cantante, insieme alle sue ospiti d’eccellenza, giocano con il concetto di “nuove forme” per definire, senza peli sulla lingua, il mondo del pop e tutte le sue infinite sfaccettature. La fama, l’ossessione per raggiungerla ed il bisogno di ottenere successi mondiali per ricevere le giuste attenzioni da chi di dovere. Una sorta di vita a metà, quindi, che può riservare tante soddisfazioni ma anche molte delusioni, ed è qui che il testo apre anche alla difficoltà delle relazioni amorose, da cui Charli XCX racconta di scappare quando si sente troppo oppressa e sopraffatta.

 



Marco Russano