Fonte: www.bloglive.it

“Call of Duty Warzone” ha un nuovo personaggio: Fabio Rovazzi!

Una notizia sorprendente per tutti gli appassionati di “Call of Duty Warzone”, il videogioco in prima persona sviluppato da Infinity Ward e Raven Software. Presto, infatti, si ritroveranno di fronte ad un nuovo personaggio. Si tratta di Fabio Rovazzi. Lo YouTuber e cantante ormai di fama nazionale  che ha deciso di prestare le proprie fattezze a Sergio Sulla. Nome in codice operatore Morte, il personaggio di Rovazzi è uno dei nuovi membri della Coalizione del quale i giocatori potranno presto prendere il controllo dopo l’ultimo aggiornamento della stagione 5 del gioco.

Fonte: www.tg24.sky.it

L’OMAGGIO A SERGIO LEONE

Osservando il volto dell’operatore Morte, non ci sono dubbi. E’ proprio quello dello YouTuber, segno che gli sviluppatori del gioco hanno fatto un ottimo lavoro nel trasporne i lineamenti in digitale. Inedito il look scelto dallo youtuber italiano. Nel mondo di Warfare, Sergio Sulla è un ex componente del nono Reggimento d’assalto paracadutisti dalla morale di ferro e con la passione per i film di Sergio Leone e per il genere spaghetti Western. Oltre alla divisa d’ordinanza, l’operatore Morte dal volto di Rovazzi porta anche un vistoso cappello da cowboy che ne richiama la passione cinematografica.

UN PROGETTO SEGRETO FINALMENTE SVELATO

Finalmente trova un senso una foto pubblicata sui social da Rovazzi, il quale lo ritrae in una stanza illuminato da decine e decine di luci tutt’intorno. Nel post il cantante italiano si limitava a raccontare di essere al lavoro su un progetto ancora segreto. Adesso sappiamo che si trattava dell’opera di digitalizzazione che l’ha trasportato nel mondo di “Call of Duty”. Per avere Rovazzi bisognerà acquistare un pacchetto speciale nel gioco. Il costo del bundle dovrebbe essere pari a 2.4000 COD Point (valuta virtuale del gioco che corrisponde a circa 20 euro).

Fonte: www.lastampa.it

CINEMA E VIDEOGAME: DUE MONDI SEMPRE PIÙ VICINI

Rovazzi, che è  un grande appassionato del titolo Activision, non è il primo personaggio famoso a prestare il proprio volto ad un personaggio di un videogame. Come avviene spesso nel mondo dei videogiochi e del cinema, infatti, attori in carne e ossa vengono trasposti in digitale riprendendoli con speciali attrezzature capaci di ricavare modelli tridimensionali dalle fattezze reali. L’accuratezza del risultato dipende da molti fattori, tra i quali non mancano il numero di sensori deputati all’operazione e l’illuminazione dei soggetti, motivo per cui Rovazzi si è recato in studi appositi. Insomma, quella pensata da Activision è una simpatica variante che di certo farà piacere ai giocatori e ai fan del cantante che seguono le sue sessioni di gioco in streaming.



Catiuscia Polzella