Bimbi disobbedienti? Il barbiere li punisce invecchiandoli

In Georgia, negli States, c’è un barbiere davvero singolare, che punisce in maniera esemplare (su richiesta dei genitori) i bambini che vogliono sembrare più grandi e si comportano da spacconi…

Lui si chiama Russell Frederick e possiede un salone ad Atlanta, L’A-2 Kutz. Da qualche giorno è diventato molto popolare per una strana acconciatura di capelli ribattezzata dallo stesso barbiere come il “taglio alla Benjamin Button”…

I bambini che pretendono di comportarsi come adulti e si ribellano all’autorità dei genitori sono destinati a questo buffo taglio che li fa sembrare calvi… e voi, cosa ne pensate?



redazione