Assicurazioni viaggio: tutte le novità e come risparmiare

In LIFESTYLE by redazioneLeave a Comment

L’estate è tempo di vacanze e viaggi per tutti: passare almeno una settimana lontani da casa è ormai un must per ognuno di noi durante il periodo estivo e non solo, si opta per la stessa scelta, in genere, anche in quello natalizio.

Ovviamente il viaggio deve essere sicuro, ed è per questo che sempre più italiani scelgono l’assicurazione viaggio per trascorrere le vacanze in pieno relax. In questo 2017, andare in ferie con il proprio amico a 4 zampe è cosa sempre più comune: per questo motivo il comparto della assicurazioni viaggio si arricchisce della formula per tutelare gli animali domestici. Questo prodotto assicurativo è molto utile per viaggiare in completa serenità con tutta la famiglia, amici animali compresi. In particolare, è consigliato stipulare la polizza famiglia, che copre tutti i famigliari anche se questi viaggiano separatamente.

Per poter essere sicuri bisogna scegliere la copertura migliore e in questo i social, e più in generale il web, sono fondamentali per effettuare una scelta ponderata anche grazie alle recensioni sui vari servizi assicurativi.

Essere assicurati durante la propria vacanza non vuol necessariamente dire spendere una fortuna. Infatti, grazie agli sconti online, potrai approfittare di promozioni e codici sconto sull’assicurazione viaggio da te scelta. Non sai cosa sono? Purtroppo non sei solo, per questo vogliamo soffermarci a spiegare meglio di cosa si tratta. I codici sconto sono molto preziosi in quanto se applicati in fase di pagamento permettono di avere uno sconto sull’acquisto di qualsiasi polizza.
Le compagnie assicurative che offrono questi coupon sono molte, ma per fortuna dopo una ricerca online abbiamo scoperto l’esistenza di Assicurazione Viaggio, una pagina che mostra tutti i codici sconto attivi nel settore Assicurazioni Viaggio e che permette di avere una visione globale delle varie offerte tra cui scegliere.

L’assicurazione viaggi deve coprire vari fattori ed è fondamentale poter richiedere, ad esempio, le cure mediche del caso. È anche possibile stipulare un’assicurazione annuale nel caso in cui una persona effettui più di un viaggio nell’arco di 12 mesi. Questo tipo di assicurazione è la più indicata per chi deve trascorrere gran parte dell’anno all’estero, che sia per vacanza o per motivi lavorativi. Se per viaggiare sereni in Italia si possono scegliere coperture assicurative minime, è bene sapere che per l’estero queste vanno potenziate, soprattutto per chi intende effettuare viaggi lunghi e impegnativi.

Solitamente, la formula base include assistenza sanitaria e rimborso spese delle mediche. Ci sono poi altri pacchetti più articolati che, rispetto alla copertura medica base di 3€ al giorno, passano a 5€.

In molti aggiungono al pacchetto la copertura per ritardi e cancellazioni volo, smarrimento o danni al bagaglio, incidenti e quant’altro. Queste coperture possono essere modulate anche per quanto riguarda gli animali al seguito. Esistono poi casi specifici di coperture RC che possono essere concordate con le agenzie assicurative.

Viaggiare in completa sicurezza rende la vacanza veramente rilassante, senza nessun pensiero, ed è fondamentale per evitare qualsiasi genere di stress.