A Favignana si riparte da un sogno reale

E’ raro trovare una perla ma a Favignana, isola della costa occidentale della Sicilia, ce ne sono ben due: Cas’almare e Il Baglio sull’acqua, due location dove discrezione, raffinatezza e bellezza sposano la natura circostante e in cui il cielo azzurro e il mare turchese si fondono sino a far diventare impercettibile la linea che li separa.

Dal 20 giugno sarà possibile vivere un nuovo concetto di ospitalità, dove non si è semplicemente in vacanza, ma “at home”, e dove la particolare attenzione al Cliente, al suo totale benessere è caposaldo delle due strutture in cui si è preservato heritage degli edifici, storia e natura dell’isola dell’arcipelago delle Egadi.

Cas’almare è un boutique hotel, che esternamente sembra essere posizionato su uno scoglio, e per tale motivo, le sue uniche quattro camere si affacciano sul mare, cosa estremamente rara a Favignana.

Ogni camera ha il suo terrazzo privato da cui godere dei magnifici tramonti trapanesi, che si dice siano fra i più belli al mondo, e un arredamento in pietra, legno e ferro ma sempre con quel quid di eleganza e minimalismo tanto ricercato dai clienti che cercano alti comfort, serenità ma distacco dalla frenesia del quotidiano.

Dalla meravigliosa terrazza in cui viene servita la colazione continentale, ricca selezione di sapori stagionali, s’intravede la meravigliosa Isola di Levanzo. Cas’almare ha anche una piccola spiaggia bianca, privata, in cui si giunge facilmente attraverso al suggestivo, breve e singolare percosso delle cave di tufo, che tanto caratterizzano questo territorio illuminato da una luce particolare, che affascina a prima vista.

Il Baglio sull’acqua è un hotel di charme in cui il restauro conservativo dona alla struttura e al suo giardino arabo, fascino e pace, che ritroviamo all’interno delle dieci camere, che non sono semplici camere, ma il risultato di viaggi e di oggetti che raccontano un’atmosfera di una Sicilia piena di magia e  di profumi.

Le dieci camere, alcune suites, altre deluxe, sono raccolte nella quiete dei loro giardini mediterranei, mentre altre spaziano con la vista sul mare di Favignana, che dista appena 400 mt.

Il giardino di macchia mediterranea che circonda internamente ed esternamente Il Baglio sull’acqua evoca il tipico riad marocchino, e in questo contesto di natura e storia vi è il ristorante AZIZA in cui lo chef Francesco Costanzo fa vivere esperienze culinarie dove la materia prima locale e la freschezza stagionale sono sapientemente lavorate con innovazione.

Favignana è rinomata per il ciclismo e presso ambedue le strutture gestite da Going Tour Operator, e prenotabili attraverso tutte le agenzie di viaggio nazionali e internazionali, si possono noleggiare auto e biciclette, oltre ad avere transfert da e per i maggiori aeroporti siciliani, tours e diving.



redazione