10 incredibili curiosità +1 che (forse) non conosci su YouTube

In TECH by Sergio MeloniLeave a Comment

Diciamolo, chi di noi non ha mai visto almeno un video su YouTube? La piattaforma video più famosa del pianeta conta miliardi di miliardi di visualizzazioni, e qui di seguito abbiamo raccolto per voi 10+1 curiosità che forse non conoscete. Siete pronti a scoprirle?

1. Chi ha detto che YouTube e l’amore non vanno d’accordo?

Il dominio youtube.com è stato registrato in una data importantissima per tutti gli innamorati: il giorno di San Valentino 2005.

2. Qual è stato il primo video di YouTube?

Il primissimo video (che è attualmente attivo e visualizzabile!) è stato caricato il giorno 23 aprile 2005, ben due mesi dopo l’apertura ufficiale del sito. In questo breve video si nota il fondatore di YouTube, Jawed Karim.

3. Di chi è YouTube?

YouTube è stato acquistato niente di meno che da Google nell’ottobre del 2006 per la cifra “modesta” di 1.65 miliardi di dollari. Un’inezia se pensiamo al valore odierno di questo colosso.

4. International…

Lo sapevate? Al mondo ci sono ben 98 versioni diverse di YouTube! La maggior parte dei paesi ha una sua versione personalizzata del famoso sito di streaming video. Gli ultimi paesi che si sono aggiunti alla lista sono: Nicaragua, El Salvador, Panama, Uruguay.

5. La strana dipendenza

Si è calcolato che, preso a caso un giorno qualsiasi, più dell’80% degli americani guarda almeno un video al giorno su YouTube!

6. Questione di… palle

E se vi dicessimo che il primo video a raggiungere un milione di views riguarda delle palle? Beh, se le palle in questione appartengono a Ronaldinho, non stupisce affatto! Il grande campione con questo video di 3 minuti è stato il primo a raggiungere la soglia del milione. Irrisoria se pensiamo ai miliardi di oggi, no?

7. Rockers e dintorni

Se col calcio abbiamo raggiunto il primo milione… Chi ha raggiunto i primi 100 milioni? Beh, forse vi sorprenderà sapere che la prima artista giunta nell’impresa è stata Avril Lavigne con il suo singolo “Girlfriend” nel 2008!

8. Tormentoni inspiegabili

Avril Lavigne non è l’unica ad aver spopolato su YouTube. Si sa che, una volta raggiunto un traguardo, è quasi certo che si riuscirà a far meglio. In questo caso un cantante coreano è riuscito in un’impresa che fino a pochi anni fa sembrava impossibile: raggiungere un miliardo di view.Gangnam style” di PSY ha infatti conquistato per primo questo record.

9. Non è tutto oro…

Per moltissimo tempo il video con più voti negativi è stato “Baby“, il primo singolo dell’idolo dei giovanissimi: Justin Bieber. Nei primi 9 anni dalla sua uscita, infatti, il video ha raccolto più di 10 milioni di voti negativi! Ma nel 2018 questo “primato” è stato raggiunto quasi inspiegabilmente dal fashion video “YouTube Rewind 2018” che nei suoi primi 30 giorni ha raggiunto più di 15 milioni di dislikes.

10. Motori di ricerca

E se vi dicessimo che YouTube è il secondo motore di ricerca al mondo? Ebbene sì, il primato spetta proprio a lui, che processa molte più queries di Bing e Yahoo messi insieme! Incredible, vero?

11. Un po’ di matematica…

La media della lunghezza di un video su YouTube è di soli 20 secondi e sono stati caricati sulla piattaforma più di 7 miliardi di video. Con qualche calcolo possiamo vedere che ci vorrebbero circa 30 trilioni di minuti per guardarli tutti! E se vi state chiedendo quanti anni sono… Beh, circa 58000. Decisamente fuori dalla nostra portata!

Curiosi di sapere quali sono i video più cliccati di tutti i tempi? Nel prossimo articolo ve lo sveleremo!