Credits: Storytel

Una storia americana: guardare il passato per capire il futuro con Francesco Costa

Lo scorso 19 gennaio è uscito “Una storia americana. Joe Biden, Kamala Harris e una nazione da ricostruire”, il secondo libro di Francesco Costa. Il libro delinea le storie e le personalità del 46° presidente e della 49a vicepresidente degli Stati Uniti d’America, raccontando dettagli ed eventi probabilmente sconosciuti ai più.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco Costa (@francescocosta21)

Francesco Costa è il vicedirettore de Il Post, nonché uno dei massimi esperti di cultura e politica statunitense in Italia. Dal 2016, infatti, ha lanciato il suo progetto di sensibilizzazione dell’opinione pubblica italiana, raccontando al Belpaese gli Stati Uniti con gli occhi americani.

Il tutto è iniziato con una newsletter, a cui si è aggiunto il podcast di successo “Da Costa a Costa”, fino ad arrivare alla pubblicazione del suo primo libro “Questa è l’America” a gennaio 2020. Nel suo lavoro, Costa si è sforza continuamente di far comprendere l’importanza di analizzare gli Stati Uniti provando a vestire i panni degli statunitensi, senza forzature e semplificazioni.

Credits: Facebook

Nel nuovo libro si ritrovano tutte le qualità di Costa, abile oratore e scrittore, capace di spiegare in maniera chiara e concisa anche il più intricato dei concetti, senza però cadere in una banale semplificazione.

In “Una storia americana” vengono raccontate a momenti alterni le storie personali e politiche di Joe Biden e Kamala Harris, focalizzandosi sugli intrecci indiretti e diretti che sin da subito hanno caratterizzato le loro vite, nonostante le non trascurabili differenze d’età e di carriere.

Una Storia Americana: fari puntati sulle vite di Biden e Harris

Il punto di forza del volume sta nella capacità di Costa di saper introdurre temi complicati passo dopo passo, snocciolando il loro significato attraverso diverse sfaccettature, permettendo al lettore di comprendere il punto di vista di Joe Biden e Kamala Harris, fornendo allo stesso tempo le informazioni per farsi una propria opinione.

A tal riguardo, da segnalare la magistrale spiegazione di Francesco Costa del busing, pratica per favorire l’integrazione razziale negli USA, che vide protagonisti Biden e la Harris, con ruoli differenti, sia negli anni Settanta che nel recente passato, precisamente durante.

Credits: Politico.com

Costa dimostra ancora una volta di essere uno dei giornalisti italiani degno di essere definito tale, poiché innamorato della sua professione a tal punto da non rinunciare mai alla sua voglia di raccontare la verità nuda e cruda, senza essere fazioso, con razionalità.

“Una storia americana” è un libro assolutamente consigliato per conoscere meglio Presidente e Vicepresidente, avendo l’opportunità di comprendere a pieno quale potrebbero essere le evoluzioni delle loro politiche negli Stati Uniti e nel mondo intero.

Costa negli ha dimostrato l’importanza di concentrarsi sulla storia e sulle esperienze per capire i leader, poiché “il potere non cambia le persone: le rileva per quelle che sono. Quindi bisogna guardare al passato, per capire il futuro”.  



Paride Rossi