Un tocco di “vetro” per rendere speciale la tua tavola

Secondo Plinio il Vecchio il primo utilizzo del vetro risale al III millennio a.C. in Mesopotamia e si trattava essenzialmente di paste vitree utilizzate come decorazione. Uno sviluppo della tecnica si ebbe nel VII/VI secolo a.C. in Fenicia, per produrre stoviglie, altri utensili e monili. Intorno al 1000-500 a.C. risalgono poi dei piccoli vasi in vetro ritrovati in India e in Cina.
Insomma, un picco cenno storico che ci fa capire come già all’epoca il vetro veniva utilizzato ed era imprescindibile. Un po’ come succede oggi, dove il vetro viene sempre utilizzato per la creato di vasi, stoviglie e soprattutto come elemento di decorazione.
Parlando del binomio utilità-bellezza, ecco due aziende che riescono a trasformare il vetro in vera e propria arte.

The Grey Works: quando il vetro è classe

Quando si parla di vetro non si può non parlare di The Grey Works, un’eccellenza per tutto ciò che riguarda la casa.
La proprietaria, Rebecca Rowles-Davies, ha iniziato il suo amato percorso nel retail già a 15 anni quando ha iniziato a lavorare nella sua prima boutique. Ha poi studiato moda e si è trasferita a Londra, dove ha iniziato con altre esperienze che si sono rivelate fondamentali per il suo futuro. Iniziando con il suo marchio, punta su dei pezzi unici, dipingendo mobili.
Il mondo della moda era stato il suo primo amore, ma con il tempo ha scoperto il mondo del interior design con accessori che definisce in grado di trasformare gli ambienti. Un amore nato anche grazie alla madre, che da piccola la portava in tanti, tantissimi diversi negozi di antiquariato.
Ora, l’etica del suo The Grey Works si basa sull’evoluzione, in tutto ciò che si fa.
Uno dei materiali che lavora e impreziosisce al massimo è proprio il vetro, realizzando una vasta e unica gamma di prodotti.
Dal semplice e raffinato bicchiere al più elaborato e unico candelabro, troverete degli oggetti impeccabili per qualsiasi necessità e occasione, oltre che per ogni stanza della casa.
In cucina, dove regnano bicchieri di tutti i colori pronti ad accompagnare i set di piatti e le caraffe, possiamo trovare anche delle simpaticissime bottiglie di fiammiferi con ognuna il proprio messaggio. Passiamo poi a specchi ideali per il bagno e a dei bellissimi e classici profumatori per ambienti.
Ma il mondo The Grey Works non si ferma qui, realizzando anche tantissimi pezzi a tema natalizio per rendere ancora più unica e accogliente la nostra casa.
Design, classe e ricercatezza: ecco cosa è The Grey Works.

Jerpoint Glass Studio: il maestro del vetro

Tutta la magia del vetro soffiato, lavorato e rifinito a mano, qualcosa di semplicemente unico. Questo marchio viene dall’affascinante villaggio rurale di Stonyford, nella contea di Kilkenny, ha iniziato a stupirci più di 40 anni fa ed è una realtà che è sempre stata guidata da una sola famiglia. Jerpoint Glass è stata infatti fondata da Keith & Kathleen Leadbetter nel 1979. Keith inizialmente ha lavorato nella ceramica e nel laboratorio del vetro presente nel Regno Unito e, dopo aver viaggiato tutta l’Europa per sviluppare le sue capacità di vetraio, è poi tornato in Irlanda. Kathleen invece era un’artista autodidatta appassionata di estetica e design. Nel 1979 hanno poi avviato insieme Jerpoint Glass, partendo dal fienile che hanno trasformato in casa.
Fedeli alle loro radici, oggi Jerpoint Glass Studio continua l’arte famigliare della produzione del vetro, mettendo al centro, oltre la famiglia, anche gli amici e lo spirito irlandese. I loro ospiti hanno il privilegio di vedere il vetro fuso, che scorre nelle diverse forme e possono così vivere l’emozione della nascita di tutti i prodotti dal vivo.
Ora l’abilità e la passione per il vetro dei due fondatori è stata trasmessa ai loro quattro figli, tutti attivamente coinvolti nell’attività.
Un’attività che spazia, producendo tanti oggetti di natura differente ma con alla base sempre il vetro.
Dalle caraffe ai bicchieri, dai calici ai vasi, dalle ciotole ai portacandele fino ad arrivare ai ferma carte, tutti con una cosa in comune: la passione dietro la loro creazione.
Un mondo di vetro che è un vero e proprio mondo artistico, considerando ogni oggetto un vero e proprio pezzo d’arte, anche guardando le bellissime decorazioni e gli splendidi colori utilizzati per realizzarli.



redazione