Un cane nel rivedere la padrona dopo 2 anni e sviene per la troppa felicità

Rebecca Ehalt è una ragazza che, come molti suoi coetanei, per motivi di lavoro ha dovuto trasferirsi in Europa, più precisamente in Slovenia per due lunghi anni. Nel corso dei quali non é mai potuta tornare a casa dal suo Casey, un anziano Schnauzer, che al momento del suo rientro è corso tra le sue braccia piangendo di gioia e non riuscendo a controllare l’eccitazione.
La felicità dell’anziano cane è irrefrenabile (perché dal suo punto di vista è come se fossero passati 14 anni), al punto che non regge all’emozione e all’improvviso dopo una serie di leccate, guaiti e scodinzolii, perde i sensi per pochi istanti e cade a terra stremato.Dopo un momento di confusione, si riprende e ricomincia a sommergere di coccole la sua padrona. Sappiamo tutti quanto possa essere forte e veritiero l’affetto di un cane per il proprio padrone e questo avvenimento ce lo dimostra profondamente.



redazione