Da www.corrieredelveneto.corriere.it

Tutti i film tratti dai libri che troveremo sul grande schermo nel 2022

Difficile dire quale dei due mondi ha la migliore presa sul pubblico, i lettori appassionati sosterranno la supremazia del libro che libera la mente e crea mondi infiniti, dall’altro lato abbiamo i cultori cinematografici che apprezzano una bella pellicola che possa emozionarli e invogliarli a saperne sempre di più.

E’ vero però che spesso chi ama leggere apprezza un buon film e viceversa. Tuttavia, le trasposizioni in molti casi hanno deluso pubblico e critica rivelandosi delle pessime scelte. Il mondo cinematografico ha avuto una battuta di arresto causa pandemia e molte uscite sono state posticipate. Il mondo del libro invece è andato spedito, infatti, mai come negli ultimi 3 anni il mondo dell’editoria ha avuto un incremento considerevole di lettori e di volumi pubblicati. Anche il 2022 ha in serbo per noi attesi film tratti da famosi libri.

Otto montagne

Regia: Felix van Groeningen e Charlotte Vandermeersch

Cast: Luca Marinelli, Alessandro Borghi, Filippo Timi ed Elena Lietti

Tratto da: Le otto montagne (Einaudi), bestseller di Paolo Cognetti, vincitore del premio Strega 2017

Trama: Pietro è un ragazzino di città, solitario e un po’ scontroso. La madre lavora in un consultorio di periferia. Il padre è un chimico, un uomo ombroso e affascinante. I genitori di Pietro sono uniti da una passione comune, fondativa: in montagna si sono conosciuti, innamorati, si sono addirittura sposati. La montagna li ha uniti da sempre, anche nella tragedia, e l’orizzonte lineare di Milano li riempie ora di rimpianto e nostalgia. Quando scoprono il paesino di Grana, ai piedi del Monte Rosa, sentono di aver trovato il posto giusto: Pietro trascorrerà tutte le estati in quel luogo “chiuso a monte da creste grigio ferro e a valle da una rupe che ne ostacola l’accesso”, ma attraversato da un torrente che lo incanta dal primo momento. E lì, ad aspettarlo, c’è Bruno, capelli biondo canapa e collo bruciato dal sole: ha la sua stessa età ma invece di essere in vacanza si occupa del pascolo delle vacche. Sono anche gli anni in cui Pietro inizia a camminare con suo padre, “la cosa piú simile a un’educazione che abbia ricevuto da lui”. Perché la montagna è un sapere, un vero e proprio modo di respirare, e sarà il suo lascito più vero. Un’eredità che dopo tanti anni lo riavvicinerà a Bruno.

Il primo giorno della mia vita

Regia: Paolo Genovese

Cast: Toni Servillo, Valerio Mastandrea, Margherita Buy, Sara Serraiocco, Giorgio Tirabassi

Tratto da: il romanzo Il primo giorno della mia vita (Einaudi) di Paolo Genovese

Trama: i protagonisti di questo film sono cinque persone che per motivi diversi hanno perso la voglia di stare al mondo. Ma prima che possano compiere un gesto avventato, un uomo a loro sconosciuto gli dà la possibilità di vedere come sarebbe il mondo senza di loro: cosa accadrebbe, quali eventi perderebbero, quale sarebbe la vera reazione delle persone che gli sono vicine. Hanno sette giorni a disposizione per questo viaggio ai confini con la realtà, prima di dover confrontare se stessi e scegliere se scoprire che forma prenderà il primo giorno della loro nuova vita.

Animali fantastici e dove trovarli: I segreti di Silente

Regia: David Yates

Cast:  Mads Mikkelsen, Jude Law, Katherine Waterston, Eddie Redmayne, Ezra Miller

Tratto da: si tratta del nuovo capitolo della saga tratta da Gli animali fantastici: dove trovarli (Salani, traduzione di Beatrice Masini e Valentina Daniele, illustrazioni di Olivia Lomenech Gill) ideata da J. K. Rowling. In arrivo in libreria nei prossimi mesi c’è anche la sceneggiatura ufficiale del film.

Trama: il film del 2022 si presenta come il terzo capitolo della saga prequel della storia di Harry Potter; ritroviamo infatti il personaggio di Silente. I poteri del mago oscuro Gellert Grindelwald si accrescono rapidamente, e mettono in pericolo l’intero mondo magico. Silente affida quindi a Newt Scamander il compito di formare una squadra composta da maghi, streghe (e persino un Babbano) che possa affrontare una pericolosa missione per ostacolare i piani del mago. Ma Silente presto si rende conto che di fronte a questa sfida non potrà rimanere in disparte.

Uno splendido disastro

Regia: Roger Kumble

Cast: Dylan Sprouse, Virginia Gardner, Austin North, Libe Barer, Ethan Embry e Rob Estes

Tratto da: dal romanzo Uno splendido disastro di Jamie McGuire, primo volume della saga composta da sei libri (il film dovrebbe uscire nel corso del 2022)

Trama: Abby è una ragazza all’apparenza perfetta, bella, perbene e molto studiosa. Travis invece è il ragazzaccio per eccellenza: ogni sera fa una nuova conquista, ha un carattere inquieto e sembra poter portare solo guai. Abby è convinta che non finirà mai preda del suo fascino, ma a causa di una scommessa persa si trova a dover vivere sotto al suo stesso tetto per 30 giorni. Mentre nel mese passato insieme Abby scopre che Travis ha un lato dolce nascosto, Travis intravede l’ombra che oscura il passato di Abby.

Assassinio sul Nilo

Regia: Kenneth Branagh (già regista, tra gli altri, dell’adattamento di Assassinio sull’Orient Express)

Cast: Jodie Comer, Gal Gadot, Armie Hammer, Kenneth Branagh, Tom Bateman

Tratto da: Assassinio sul Nilo (Mondadori, traduzione di Paolo Valentino) di Agatha Christie

Trama: il celebre investigatore Hercule Poirot decide di prendersi una vacanza all’insegna di una lussuosa crociera d’altri tempi sulle acque del Nilo, ma non sa che anche qui si troverà a dover risolvere il mistero legato a un torbido omicidio. Una sola cosa è certa: il colpevole deve essere uno dei passeggeri del battello, tra i quali troviamo la giovane ereditiera Linnet Ridgeway, il marito Simon Doyle, l’amica ed ex fidanzata di Simon Jacqueline de Bellefort, e molti altri passeggeri innocui solo in apparenza. Ma il mistero s’infittisce quando al primo omicidio ne seguono degli altri…



Claudia Ruiz