hdblog.it

Stranger Things 4: dal 27 maggio il buio scenderà di nuovo su Hawkins

La quarta stagione di Stranger Netflix, una delle seire di maggior successo su Netflix degli ultimi anni, ha appena confermato la sua data di emissione (doppia). La stagione sarà infatti divisa in due parti, proprio com’è successo con l’ultima consegna della Casa di Carta; la prima parte uscirà il 27 maggio, mentre per la seconda, e finale, dovremo aspettare l’1 luglio, proprio come successe nel 2019 con il lancio della terza stagione (metà luglio).

Ma cosa dovremo aspettarci da questa nuova stagione? Nei trailer diffusi durante gli scorsi anni abbiamo potuto vedere che gran parte dell’ambientazione della serie tv avrebbe preso luogo in un ambiente piuttosto fittizio, presumibilmente in Russia, con un grande colpo di scena: il capo del dipartimento della polizia di Hawkins Jim Hopper è ancora vivo! Dopodichè, i trailer che si sono susseguiti non hanno rivelato altre grandi notizie, tranne per il fatto di aver reso molto chiaro che questa stagione sarà molto più cupa, forse a tratti anche horror, segnando un cambio di rotta nella narrativa fino ad ora seguita, pur sempre tenebrosa ma non a questi livelli.

Lo stesso Finn Wolfhard, che nella serie tv interpreta il piccolo Mike, ha affermato in un’intervista alla CBC Radio che questa sarà la stagione più oscura e terrificante che ci sia mai stata, alzando notevolmente l’asticella delle aspettative del pubblico che aspetta ormai questa nuova stagione da ben 3 anni.

Ogni stagione diventa sempre più cupa. Davvero, dirò che con nella terza stagione pensai: “questa è la stagione più buia che ci sia mai stata, come i topi che esplodono e tutto il resto”. In realtà, la stagione 4 finora è quella più oscura che ci sia mai stata. Ogni anno si amplifica, ogni anno diventa più divertente, più oscuro e più triste, e tutto il resto. Ogni anno lo amplificano

colombia.eseuro.com

Negli ultimi giorni The Duffer Brothers, produttori dell’incredibile mondo di Stranger Things, hanno anche annunciato che il termine della serie, che arriverà con la sua quinta stagione. Ad oggi, perciò, avremo ancora l’opportunità di assistere a ben due stagioni di Stranger Things, sicuri che potrà letteralmente succedere di tutto.

Sette anni fa abbiamo pianificato l’intero arco narrativo di Stranger Things. Allora ritenevamo che la storia sarebbe andata avanti per quattro o cinque stagioni. Si è rivelata troppo ampia per poter essere contenuta in quattro stagioni, ma – come vedrete voi stessi a breve – stiamo sfrecciando verso il finale. La quarta stagione sarà la penultima; la quinta stagione sarà l’ultima.

Nonostante ciò, in un’altra loro dichiarazione è sembrato che il mondo di Unidici non fosse ancora del tutto arrivato al suo capolinea, anche dopo l’arrivo della quinta stagione, lasciando delle porte aperte a degli ipotetici spin-off o magari un film conclusivo:

Ci sono ancora un sacco di storie eccitanti da raccontare nel mondo di Stranger Things; nuovi misteri, nuove avventure, nuovi eroi inaspettati. Ma per il momento speriamo che starete con noi mentre finiamo di raccontare la storia di una potente ragazza di nome Undici e dei suoi amici coraggiosi



Marco Russano