Ritorno della musica post hit estive: dai Pinguini fino a Tommaso Paradiso

L’estate è ormai arrivata agli sgoccioli e porta via con sé telo, sabbia, costumi ed infradito. A salutare però, ci sono anche le hit estive (e per fortuna quasi), che lasciano spazio alle prime uscite della nuova stagione musicale.

Abbiamo selezionato per voi cinque uscite degli ultimi giorni che hanno fatto parlare di sé nel bene o nel male. Le canzoni che passeremo in rassegna sono molto eterogenee tra loro, senza collegamento, ma questo è necessario per comprendere a pieno lo stato dell’arte del mercato musicale italiano.

Non resta che augurarvi buona lettura e buon ascolto (per alcuni pezzi non proprio)!

Pinguini Tattici Nucleari – La Storia Infinita

Dopo la gita da record a Sanremo, con annesso disco di celebrazione con annessi inediti, gli amici bergamaschi tornano sulla scena con il nuovo singolo “La Storia Infinita”.

Atmosfera dal richiamo irlandese, con Riccardo Zanotti alle prese con un canto che sembra quasi raccontare una storia, “La Storia Infinita” racchiude a pieno il marchio Pinguini, non deludendo e facendo ben sperare.

Non ci troviamo di fronte ad una canzone tutta chitarra e batteria, ma a qualcosa di più elaborato e ricercato, segno che i ragazzi stanno crescendo e lo stanno facendo bene.

Gigi D’Alessio ft G-CREW

È proprio vero che i sogni non sono impossibili e che bisogna crederci fino alla fine. Così è stato grazie a Gigi D’Alessio, capace di mettere insieme una crew di tutto rispetto per il suo nuovo album Buongiorno.

Una crew anomala per le frequentazioni di Gigi, abituato a piano-voce e chitarra, che ha deciso di collaborare con Clementino, ecc., sfidando sé stesso, mandando in visibilio i social.

Esperimento riuscito? Forse sì, stiamo a vedere. Una cosa è certa: Gigi non muore mai e sa sempre come riuscire a farsi volere bene, anche dai suoi non-fan.

Tommaso Paradiso – Ricordami

Com’era quella storia che più in alto arrivi più la caduta fa male? Forse è quello che sta vivendo Tommaso Paradiso, ormai in piena caduta libera artisticamente, con canzoni tutte uguali tra loro, di bassa qualità.

L’ultima che si aggiunge all’appello è “Ricordami”, diventata un vero e proprio fenomeno social poiché capace di scatenare i commenti al vetriolo e di delusioni dei fan (lo saranno ancora?) del cantautore romano, ex front man dei TheGiornalisti.

Più che una canzone sembra la sigla di un cartone per adolescenti cantata da Cristina D’Avena e Giorgio Vanni, con tutto il rispetto per carità. Banalità non solo nel testo, ma soprattutto nell’arrangiamento. Niente, Tommaso è andato.

Mika ft Soprano – Le Couer Holiday

In una veste totalmente diversa da quella a cui siamo abituato a sentirlo, Mika ha lanciato a fine estate il singolo “Le Coeur Holiday” in collaborazione con il rapper francese Soprano.

L’artista libanese non delude mai e lancia una hit dai sapori estivi a fine estate, pienamente in linea con la sua unicità. Arrangiamento allegro, parole rese ancora più dolci dalla pronuncia francese di classe di Mika, rendono il singolo una bomba da radio (e non solo).

Annalisa – Tsunami

Tsunami è il nuovo singolo di Annalisa e il titolo conferma le aspettative di ascolto: esplosiva. Una canzone che racconta un amore andato, affidandosi alla metafora della tempesta causata dallo tsunami per descrivere lo stato d’animo.

Annalisa, dopo diverse collaborazioni tra cui quella di nota con Achille Lauro in Sweet Dreams, torna a stupire e a far capire che una delle regine della musica leggera italiana è ancora in forma.



Paride Rossi