Riceve i reni di una neonata e scrive una lettera ai genitori

Hope, una neonata di appena 74 minuti, è passata alla storia per essere la più giovane donatrice della Gran Bretagna. I suoi reni hanno permesso ad una ragazza di 26 anni, la cui identità non è stata rivelata, di continuare a vivere.

La ragazza ha deciso di scrivere una lettera ai genitori della piccola Hope, che si sono commossi per il gesto e hanno chiesto tramite Facebook di potersi mettere in contatto con lei.

La giovane ha scritto:

“Non posso immaginare quanto sia stata dolorosa la perdita della vostra amata piccola e a quali difficoltà avete dovuto pensare e prendere la decisione di donare i suoi organi per dare una seconda possibilità a una completa estranea. 

Sono stata trasportata di corsa in ospedale perché il mio sangue non era buono. Da quando mi sono ammalata la mia vita non è stata più la stessa, sempre dentro e fuori dall’ospedale.

Mi sentivo veramente stanca. Andare in dialisi tre volte a settimana non era per niente semplice. 

C’erano giorni buoni e giorni cattivi.

Volevo che sapeste la differenza che avete compiuto per me e per la mia famiglia e quanto apprezziamo la vostra gentilezza e quello che deve essere stato un periodo davvero difficile per voi. La vostra famiglia è sempre nei miei pensieri.

I migliori auguri per il futuro e grazie dal profondo del mio cuore”



redazione