Questa estate il make up si colora di blu! Come abbinarlo e realizzarlo

Betti Bigi

In #Lifestyle / Betti Bigi / Comments

Presente in tutte le collezioni dell’estate 2018, il blu è l’indiscusso protagonista dei make up dei prossimi mesi.

A rilanciarlo la KKW X MARIO Eyeshadow Palette, nata dalla collaborazione tra Kim Kardashian e il make up artist Mario Dedivanovic, in cui spicca LIBRA, un blu cobalto utilizzato anche nella campagna della linea.

Fonte: clara.es

Non solo celebrities o brand di lusso, anche le case cosmetiche di fascia media lo inseriscono tra le loro nuance. Se la varietà non manca, è la modalità di utilizzo a fare la differenza.

Chi è alle prime armi può optare per una semplice riga di matita o eyeliner nella rima inferiore: l’upside down makeup. In pochi istanti vivacizzerete il vostro look, in modo originale e per nulla impegnativo. Basterà sfumare un po’ la matita e applicare un buon correttore e per valorizzare lo sguardo evitando di stare ore e ore davanti allo specchio per sistemare sbavature o codine asimmetriche.

Per stupire perché non optare per un rossetto blu. Sia metallico, sia opaco non passerete inosservate. In questo caso il resto del trucco dovrà essere leggere o naturale. Definire lo sguardo con il mascara nero e non appesantire l’incarnato eviteranno l’effetto servizio fotografico.

Anche il mascara si colora di blu. Dalle tonalità più scure ai blu elettrici per un risultato pop!

Fonte: h-trends.it

Per sperimentare gli smalti sono l’ideale, la manicure colorata è un must estivo con cui poter giocare guardando a forme geometriche, pois e vari finish.

Gli ombretti aprono un mondo. L’immagine epica che tutti ricordiamo è il bellissimo make – up di Elizabeth Taylor nell’interpretazione di Cleopatra.  Oltre le cialde o gli ombretti in crema, per ricreare l’effetto bagnato e luminoso, in linea con la prossima stagione, si possono utilizzare gli ombretti liquidi, sia da soli o come base. Infine, per chi cerca una leggera parvenza di blu, gli ombretti duocrome sono perfetti.

Per concludere qualche consiglio rispetto ad altre tonalità con cui abbinare il blu: se amate i colori caldi dall’oro al bronzo, magari shimmer o metallizzati, potete illuminare l’angolo interno mentre dare profondità e tridimensionalità al vostro trucco usando un marrone opaco nella rima interna. Se preferite i colori freddi spazio ai grigi. Per le labbra dal nude al rosso al corallo o perché no un fuxia, se scegliamo un make – up grafico per gli occhi.