Professione stylist: ecco chi sono i talentuosi professionisti dietro ai look di Sanremo 2021

Professione stylist: una delle più importanti e allo stesso tempo incomprese del settore moda. Quando pronuciamo la parola “stylist” i meno aggiornati pensano subito alla figura dello stilista ma non sono la stessa persona (anzi!). Lo stylist è colui che cura e decide il look di modelle e celebrity durante sfilate o shooting fotografici e che consiglia ai personaggi famosi cosa indossare nelle occasioni pubbliche. Dietro ad un look ben riuscito non c’è solo il designer e la casa di moda ma anche lo stylist, il quale troppo spesso viene tenuto in disparte. Frenesia, ore piccole e tanta creatività: ecco gli ingredienti principali di questa professione così poco esplorata. Ma grazie a loro, nei grandi eventi pubblici possiamo innamorarci (o odiare) i look delle nostre celebrity preferite e… così è stato anche per Sanremo!

Ebbene sì, dietro ai look della 71esima edizione del Festival della canzone italiana ci sono proprio stylist giovanissimi e super talentuosi.  Ecco di seguito alcuni degli stylist da tenere d’occhio che ci hanno fatto sognare con i look di questo Festival!

NICK CERIONI

Uno degli stylist più creativi e talentuosi di questo Festival di Sanremo: come dimenticare i look di Orietta Berti, Achille Lauro e dei Maneskin. Nick Cerioni porta innovazione e teatralità in un Festival che si ringiovanisce anno dopo anno, unendo moda e spettacolo. Nick Cerioni da vita ai look di Orietta Berti in GCDS con la collaborazione di Giuliano Calza e infuoca il palco dell’Ariston proponendo look shock (e incredibili) su Achille Lauro rigorosamente in Gucci. Per quanto riguarda i Maneskin? Eccoli meravigliosi in Etro serata dopo serata. Nick è stato in assoluto lo stylist indiscusso del 71esimo Festival di Sanremo. Chapeau.

SIMONE FURLAN 

Simone Furlan è il giovane stylist che ha curato i look di Annalisa e Madame. Due personalità così diverse con outfit quasi ai poli opposti: Simone Furlan ha dato vita ad uno spettacolo unico attraverso capi Blumarine (per Annalisa) e Dior (Madame). E se le critiche sui look di Annalisa in Blumarine non sono mancate, Furlan ha proposto outfit unici e indimenticabili su Madame. Dal completo specchiato della prima serata all’outift bianco con perle e con tanto di velo per l’ultima serata: il risultato finale è stato da wow.

SUSANNA AUSONI

Ecco la stylist che ha creato i look di Miu Miu per Francesca Michielin, l’outfit Burberry per Mahmood e i look meravigliosi di Noemi. Che dire? Ha cercato di esaltare la personalità giovane e frizzante di Francesca in outfit particolari e color pastello. Non sono mancate le maniche a sbuffo e le linee morbide (forse un po’ troppo). Per quanto riguarda Mahmood, ecco un abito da soldato con tanto di sottana abbinata a stivaletti in pelle: abbiamo adorato questo look così strong e total black!

Noemi? Fenomenale con i suoi abiti Dolce & Gabbana e quel scintillio così glam!

REBECCA BAGLINI

L’unica e inimitabile stylist dietro ai look di Arisa completamente vestita in Maison Martin Margiela. Outfit sofisticati e allo stesso tempo in grado di comunicarci qualcosa di forte: abbiamo adorato il look con camicia total white e ultimo abito rosa cipria in organza. E il look androgino della prima serata in rosso? Quel blazer forse un po’ troppo over ma abbiamo amato il dettaglio nel raccolto e negli accessori. Rebecca Baglini riconferma la sua bravura con il look dei Negramaro in total green: la scelta di usare la collezione ecosostenibile di Zalando è stata azzeccatissima. Grande Rebecca!

RAMONA TABITA 

Per quanto riguarda le celebrity femminili presenti sul palco dell’Ariston, Elodie è stata la vera regina del Festival look dopo look. Meravigliosa, sexy, ironica e intraprendente: Elodie ci ha conquistato con la sua personalità, bravura e… stile! Chi c’è dietro a tutto questo? La sua stylist Ramona Tabita ovviamente! Con un primo abito da sera in rosso e super glam arrivando ad un meraviglioso Oscar de la Renta in corto, Ramona Tabita aveva già conquistato tutti gli italiani. Se poi si vanno ad aggiungere anche i due Giambattista Valli rossi e scenografici, sul podio dei migliori stylist italiani c’è proprio lei! Oltre a Elodie, Ramona ha curato anche i look frangiati di Gaia proponendo pezzi di Ferragamo nel corso delle serate.

FLAVIA LIBERATORI

Ci ha incantato con il suo look Armani impeccabile: chi? Serena Rossi ovviamente con un outfit curato dalla sua stylist Flavia Liberatori. La scelta di far indossare a Serena un abito Armani elegante e allo stesso tempo giocoso e geometrico nel corpetto ci ha proprio conquistati. Wow! E lo styiling del capello? Azzeccatissimo questo tocco retrò.

GIULIO CASAGRANDE 

Eccolo lo stylist di uno dei personaggi maschili più amati del Festival e del web, Fedez. Con look Versace dalla prima all’ultima sera, Fedez conquista il palco dell’Ariston anche attraverso le sue camice colorate e il suo blazer iconico e super pop sfoggiato per la finale. Abbiamo adorato il mix di eleganza e ricercatezza dei look!

ANDREA AMARA 

Andrea Amara, lo stylist di Malika Ayane, ci ha proprio fatto innamorare. Occhi a cuoricino per i look Armani scelti per lei sera dopo sera. Ciò che ci è piaciuto di più? Il fatto che abbia saputo unire eleganza e personalità forte, due caratteristiche chiave di Malika. Se dovessimo dare un voto allo styling più elegante sicuramente ci sarebbe al primo posto quello di Andrea Amara!