Ponte a rischio di crollo, la causa? Gli sputi!

L’Howrah Bridge è un importante ponte che si trova in India, a Kolkata, costruito nel 1942, che attraversa il fiume Hooghly. Di importante rilevanza storica, è uno dei simboli della città, però, a causa di un insolita e apparentemente innocua ragione, il ponte rischia il crollo: la saliva umana.


In India, infatti, esiste una tipica gomma da masticare creata con foglie e noci di Betel, una palma tipica del paese che, dopo essere stata masticata, una volta finito il sapore, viene sputata per terra o, come in questo caso specifico, alla base delle colonne del ponte. Nel corso degli anni, questa situazione, ha provocato non solo la colorazione di tutte le travi del ponte in un rosso acceso (tipico colore del Betel), ma rischia di mettere in serie condizioni lo stato del metallo che, a causa di anni e anni di sputi, è ora in grave pericolo.

Il problema, negli anni, è sempre stato trascurato e sottovalutato, e il ponte non è mai stato pulito, provocando un assottigliamento dei ganci che reggono il ponte da 6 centimetri a meno della metà. Ultimamente le autorità locali hanno preso in considerazione il problema del ponte cercando di salvare il ponte che non solo è uno dei monumenti della zona, ma anche un importantissima via di comunicazione, con circa 100.000 veicoli e 150.000 passanti che ogni giorno lo attraversano.



redazione